Virgilio Sport

Leao da record, il Milan resta primo: 2-1 al Sassuolo

Il Milan sbanca il 'Mapei Stadium' e resta primo: apre Leao dopo 6 secondi (record in A), raddoppia Saelemaekers, Berardi non evita il ko al Sassuolo.

Pubblicato:

Leao da record, il Milan resta primo: 2-1 al Sassuolo Fonte: Getty Images

Milan ancora capolista. Sassuolo battuto 2-1 e rossoneri che restano in vetta alla classifica, a +1 sull’Inter e con un Rafael Leao da record.

Pioli conferma Kalulu, schiera Tonali al posto di Bennacer infortunato e propone Brahim Diaz sulla trequarti col portoghese a fare da ‘9’. De Zerbi opta per Defrel dal 1′, Caputo c’è ma parte dalla panchina, Bourabia-Maxime Lopwz mediana di qualità (l’ex Locatelli è squalificato).

L’avvio è da brividi: 6 secondi (nuovo primato in Serie A) e Leao porta in vantaggio il Diavolo direttamente dal calcio d’inizio, sfruttando un assist di Calhanoglu. Il turco raddoppia ma il VAR annulla per offside, il Sassuolo non c’è e il Milan continua a macinare gioco e occasioni. A metà frazione Theo Hernandez aziona il motorino e offre a Saelemaekers il pallone dello 0-2 a porta vuota.

De Zerbi inserisce Caputo a inizio ripresa, Berardi si accende ma la mira è poco precisa, il Milan di rimessa prova a mettere in ghiaccio il punteggio senza riuscirci e perde Kessiè per la Lazio (ammonito, era diffidato).

In mezzo alla girandola di cambi, a ridosso del 90′ una punizione di Berardi deviata da Hauge beffa Donnarumma: il Sassuolo fa 1-2 ma l’epilogo dice Milan, il Diavolo resta primo e Leao entra nella storia del campionato.

IL TABELLINO

SASSUOLO-MILAN 1-2

MARCATORI: 1′ Leao (M), 26′ Saelemaekers (M), 89′ Berardi (S)

SASSUOLO (4-2-3-1) Consigli; Toljan (61′ Muldur), Marlon, Ferrari, Rogerio (46′ Kyriakopoulos); Bourabia, Maxime Lopez; Berardi, Djuricic (57′ Boga), Traorè (86′ Obiang); Defrel (46′ Caputo). All. De Zerbi.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali (46′ Krunic), Kessiè; Saelemaekers (79′ Castillejo), Calhanoglu (86′ D. Maldini), Brahim Diaz (57′ Hauge); Leao. All Pioli.

Arbitro: Mariani

Ammoniti: Kessiè (M), Berardi (S), Calabria (M), Romagnoli (M)

Espulsi: nessuno

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...