Virgilio Sport

Lecce per ripartire, Corini è fiducioso

I salentini ospitano la Cremonese per dimenticare il ko contro il Brescia: "Le sberle fanno crescere" ha detto il tecnico.

Pubblicato:

Lecce per ripartire, Corini è fiducioso Fonte: Getty Images

Cinque giorni dopo il tracollo contro il Brescia il Lecce cerca riscatto in casa contro la Cremonese, nel posticipo della quarta giornata di Serie B in programma mercoledì 21 ottobre alle 19 al “Via del Mare”.

Già nel mirino della tifoseria, Eugenio Corini è parso ottimista nella conferenza stampa di vigilia: “La squadra ha sempre avuto il controllo di gioco e ha sempre costruito più degli avversari, anche a Brescia, dove abbiamo subito gol su due rimesse laterali dove eravamo in controllo. Abbiamo avuto potenziali occasioni senza mai essere decisivi, la percezione nel secondo tempo era che potessimo pareggiare da un momento all’altro. Può capitare di andare sotto, ma non bisogna lasciarsi andare alle emozioni, bisogna saperle gestire. La squadra ha un’idea chiara di calcio, deve solo affinarla. Stiamo lavorando per fare un calcio propositivo. Le sberle aiutano ad approfondire gli aspetti sui quali migliorarci. Non sono preoccupato”.

Contro i grigiorossi tornerà a disposizione Panagiotis Tachtsidis: “Mancherà Mancosu, ma l’esame strumentale di ieri ha dato esiti positivi e potrà tornare a disposizione per Cosenza – ha spiegato Corini – Tachtsidis è invece disponibile, anche il direttore Corvino è stato chiaro sulla sua posizione. C’era una mano tesa da parte della società, il ragazzo è tornato disponibile e motivato e per noi è una grande risorsa tecnica da sfruttare”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...