Virgilio Sport

Leclerc non scopre le sue carte

Il ferrarista è stato il più veloce ma resta abbottonato nelle dichiarazioni.

26-04-2019 19:24

Leclerc non scopre le sue carte Fonte: ANSA

Charles Leclerc è il pilota più veloce nella giornata di venerdì a Baku ma resta abbottonato: “Abbiamo provato abbastanza nelle Libere-2, mentre nella prima sessione non abbiamo avuto giri sufficienti. Abbiamo girato abbastanza per capire come sono andati gli aggiornamenti: per ora il bilancio è positivo, ma adesso non vuol dire molto perché anche la Mercedes è molto competitiva sul passo e solo sabato e in gara vedremo dove saremo. Dopo questa giornata è difficile anche per noi sapere dove siamo perché io e Seb abbiamo trovato molto traffico durante i nostri long lap, ma quando sei forte in qualifica non c’è ragione di non esserlo anche in gara: speriamo sia così anche in questo week end”.

“Sfruttare l’effetto scia in qualifica? Qui è fondamentale ed è qualcosa su cui si può ragionare, ma è difficile sapere quanto vanno forti quelli che ti precedono ed è più importante essere liberi davanti nel secondo settore dove c’è più da perdere che da guadagnare, ma se hai una scia in qualifica è un’opportunità”.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...