,,
Virgilio Sport SPORT

Leonardo Bonucci risponde a chi lo critica

Il capitano della Nazionale torna sul discusso episodio che lo ha visto protagonista in Armenia in occasione dell'espulsione di Karapetyan.

Leonardo Bonucci ha ereditato dall’infortunato Giorgio Chiellini la fascia da capitano alla Juventus e in Nazionale, ma continua a essere al centro di polemiche.

Si parla ancora infatti dell’espulsione dell’armeno Karapetyan nella sfida di qualificazione ad Euro 2020, originata da un contatto che non c’è stato tra il gomito del centrocampista e il volto del centrale, rimasto a terra.

Non sono mancate le critiche sui social e da parte dello stesso giocatore armeno (“E’ stato vergognoso“), ed è arrivato anche qualche “avvertimento” del commissario tecnico Mancini (“Bonucci è il capitano e deve stare attento”), ma il diretto interessato ha risposto con franchezza al termine della gara vinta in Finlandia parlando a ‘Rai Sport’: “Non devo dire niente, sono cose di campo e succedono. Non pensavo all’avversario già ammonito, ero più in difesa del sopracciglio che del resto. Dispiace si sia creata polemica ma l’accetto e vado avanti, lascio parlare il campo: non è un caso se sono arrivato a 91 presenze in Nazionale, vuol dire che ho sempre fatto il mio e aiutato la squadra”.

Poi Bonucci si è espresso sul buon momento degli Azzurri, alla sesta vittoria consecutiva nelle qualificazioni europee: “Giochiamo un calcio entusiasmante che diverte anche noi in campo, normale concedere qualche contropiede. Con impegno e sacrificio e seguendo le idee del mister questa squadra ci darà soddisfazioni”.

Nella gara di Tampere, vinta 2-1 dall’Italia che ha così toccato quota sei vittorie consecutive nel girone di qualificazione, sette considerando anche l’amichevole contro, Bonucci ha toccato quota 91 presenze in Nazionale, eguagliando un mito della storia azzurra, nonché campione del mondo e ex compagno di Bonucci anche nella Juventus, come Alessandro Del Piero, che occupa peraltro anche con 27 reti il quinto posto nella classifica dei migliori goleador della Nazionale, guidata da Gigi Riva.

“Arrivare a 91 è tanta roba, è un grande orgoglio essere accanto ad Alex. Ora ci sarà qualcun altro da andare a prendere, mi auguro di farlo già dal prossimo raduno” il commento del difensore bianconero e azzurro.

SPORTAL.IT | 09-09-2019 09:28

Leonardo Bonucci risponde a chi lo critica Finlandia-Italia 1-2 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...