SPORT
  1. Home
  2. MONDIALI 2018

L'incredibile segreto di Southgate

In queste ore si parla molto dei bizzarri metodi di allenamento del ct inglese.

L’Inghilterra mancava in semifinale di Coppa del Mondo da ventotto anni e il grande ritorno è merito anche del ct Gareth Southgate e dei suoi bizzarri allenamenti.

L’ex allenatore del Middlesbrough aveva portato la nazionale dei Tre Leoni a fare un allenamento con i Royale Marines, un reparto di soldati scelti dell’esercito inglese.

All’arrivo al Training Camp un sergente aveva sequestrato smartphone e abiti civili a tutti i calciatori, fornendo in cambio anfibi, divisa mimetica e zaino. Durante quei tre giorni i giocatori hanno dovito sostenere estenuanti marce di decine di chilometri nel fango con i pesi sulle spalle, notti all’addiaccio ed esercizi nell’acqua.

Al termine dell’esperienza il comandante del commando, il colonnello Mike Tanner aveva dichiarato: “I ragazzi sono stati grandi: si sono gettati in ogni sfida con entusiasmo e buon umore. I Royale Marines e la nazionale inglese hanno molto in comune e l’opportunità di condividere l’esperienza è stata preziosa per tutti. Siamo fiduciosi che questo sarà l’inizio di una relazione lunga e di successo”.

Lo stesso Southgate si era detto soddisfatto: “Volevamo mettere i ragazzi in un ambiente diverso, fargli vivere qualcosa che non si aspettavano, così da vedere come si adattano nei difficoltà, spingendosi oltre ogni limite. Per me il risultato più grande è stato lavorare in team, ci siamo aiutati l’un l’altro”.

Diversi addetti ai lavori si erano interrogati circa l’utilità del bizzarro allenamento ma i risultati ottenuti da Harry Kane e compagni hanno dato ragione all’allenatore inglese.
In quel periodo l’Inghilterra si stava preparando ad affrontare la Scozia per la qualificazione al Mondiale e la Francia in amichevole ma Southgate non ha intenzione di rinunciare ai suoi particolari allenamenti anche di fronte ad un impegno più importante.

Ecco allora che durante la preparazione alla partita con la Croazia, valida per l’accesso alla finale di Coppa del Mondo, ha fatto allenare la squadra con dei polli di gomma.

I rumorosi giocattoli venivano usati dai giocatori durante il riscaldamento per colpire i compagni, sviluppando i movimenti in scatto e preparando i muscoli alla sessione di allenamento vera e propria.

SPORTAL.IT | 11-07-2018 11:55

L'incredibile segreto di Southgate
Svezia-Inghilterra 0-2
Fonte: Getty Images

VIDEO SPORT

TUTTI I VIDEO

MONDIALI TREND