,,
Virgilio Sport SPORT

L'Inter frena a San Siro, Conte ha una preghiera per la società

Il tecnico nerazzurro torna a sottolineare un'esigenza non più rimandabile.

Antonio Conte continua a mandare messaggi alla dirigenza dell'Inter dopo il complicatissimo pareggio interno contro l'Atalanta (a San Siro è decisivo anche Samir Handanovic, che nel finale neutralizza un rigore all'attaccante orobico Muriel). E il tecnico salentino ancora una volta individua nello scarso numero di alternative a sua disposizione uno dei più grandi mali che attanagliano al momento la squadra meneghina.

"Abbiamo dovuto affrontare questa partita senza quattro elementi. Significa tanto – la sua osservazione ai microfoni di 'Dazn' -. Abbiamo giocato contro una squadra che fa dell'intensità la sua arma migliore, e io mi ritrovo a pregare di non avere mai defezioni. Anche se i ragazzi a mia disposizione sono davvero eccezionali".

L'allenatore della Beneamata fa quindi la conta degli assenti: "Non avevo Barella e Vecino, stiamo cercando di recuperare Sanchez. Ma stiamo tirando fuori tutto il possibile in una situazione per nulla semplice. Quando poi arriva una squalifica, la nostra coperta si rivela per quello che è, ossia corta".

Conte ha quindi parlato dell'Atalanta, un'avversaria che ha voluto elogiare: "Rispetto a loro abbiamo 11 punti in più, ma sono molto molto forti. Avere tanti punti di differenza da loro è davvero tanta roba. E la loro crescita fa bene non solo alla società e alla città, ma a tutto il movimento".

Negata invece la ricostruzione di un'Inter convinta di gestire il solo gol di vantaggio sugli orobici: "Gestire il risultato con l'Atalanta è difficile, sono proprio loro che giocano con intensità. Si tratta del loro marchio. Noi però abbiamo iniziato un percorso importante".

Del quale è tornato in prima linea Stefano Sensi: "Sono contento abbia giocato 70 minuti, perché è un giocatore importante che abbiamo ritrovato. Ora ha bisogno di giocare per tornare in condizione".

Parola di Antonio Conte, che però con la sua Inter è stato chiaro: urgono rinforzi.

SPORTAL.IT | 12-01-2020 00:05

L'Inter frena a San Siro, Conte ha una preghiera per la società Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...