,,
Virgilio Sport SPORT

L'Inter frena il Napoli e fa felice la Juventus

Reti bianche al San Paolo nell'attesissimo scontro al vertice.

Termina senza reti, un po’ a sorpresa, l’attesissimo scontro al vertice tra Napoli e Inter. Al San Paolo i nerazzurri confermano la loro solidità difensiva e interrompono la striscia di vittorie consecutive degli azzurri, ora primi in classifica a quota 25 punti.

Nel primo tempo Hamsik sembra ispirato e per due volte si rende pericoloso dalle parti di un attento Handanovic, che però si supera al 21′, quando dice di no a Callejon e Mertens, con un doppio intervento di puro istinto. L’Inter, Borja Valero trequartista, bada soprattutto a non sbilanciarsi ma ha comunque a sua volta una grande chance per portarsi in vantaggio, proprio con lo spagnolo: provvidenziale Reina.

Nella ripresa la musica non cambia e la partita resta tattica e abbastanza bloccata: la squadra di Spalletti si abbassa ulteriormente ma è pericolosa in contropiede con la velocità di Perisic e Candreva. Le migliori occasioni per portare a casa i tre punti le hanno comunque ancora i padroni di casa: Hamsik sfiora il palo su sponda di Callejon, Insigne lo imita col suo destro a giro mentre Mertens deve ancora fare i conti con Handanovic. Nel finale si rinnova poi il duello tra i due, con lo stesso risultato: il portiere sloveno mantiene la sua porta inviolata e al triplice fischio lo 0-0 va bene anche alla Juventus, che domenica battendo l’Udinese tornerebbe a -3 dalla vetta.

Nel post partita, Matias Vecino ha così commentato a caldo ai microfoni di Premium Sport: “Abbiamo fatto una partita importante, sapevamo che sarebbe stato difficile contro quella che al momento è la squadra più forte del campionato. Nel secondo tempo abbiamo sofferto un po’, ma questo punto è importante per la classifica e per il morale. Inter da Scudetto? Noi ci sentiamo forti, ma abbiamo ancora molto da crescere: dobbiamo guardare partita dopo partita”.

SPORTAL.IT | 21-10-2017 22:50

L'Inter frena il Napoli e fa felice la Juventus Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...