Virgilio Sport

L'Inter trema, parole d'addio da un big

I nerazzurri superano di misura il Lione a Lecce grazie a Martinez, ma il mercato può regalare ancora sorprese. Positive e negative...

Pubblicato:

L'Inter trema, parole d'addio da un big Fonte: 123RF

Concludere una campagna acquisti senza cessioni illustri non è da tutti, nel calciomercato moderno. Ne sa qualcosa il Real Madrid, che rischia la diaspora di campioni, ma non solo, visto che pure la Juventus, dopo il colpo Cristiano Ronaldo, ha dovuto e forse dovrà sacrificare alcune stelle del proprio organico. L’Inter ha per il momento solo integrato la propria rosa, riuscendo a non disperdere nessuno dei titolari (Cancelo a parte) che hanno permesso di raggiungere il sofferto traguardo del ritorno in Champions League. Spalletti chiede due giocatori per ruolo per ben figurare sul doppio fronte, e sogna Modric, eppure fino a quando il mercato sarà aperto potrà succedere di tutto e i timori dei tifosi saranno fondati.

In particolare leggendo le parole pronunciate da Ivan Perisic. L’esterno d’attacco, vice campione del mondo con la Croazia, si unirà al gruppo tra pochi giorni dopo le vacanze, al pari di Brozovic e del neo-acquisto Vrsaljko, ma non sembra sicuro di restare in nerazzurro, come si evince dalle parole rilasciate in un’intervista a ‘Sportske novosti’: “Ho sentito dire che alcuni club mi vorrebbero, ma prima devono parlare con l’Inter e solo dopo toccherebbe a me decidere. Se devo cambiare squadra, sarà soltanto per un grande club e un grande campionato. Ora sono felice all’Inter, ma sappiamo che nel calcio tutto è possibile. Solo Dio sa cosa accadrà in futuro”.

Sulle tracce di Perisic c’è il Manchester United di José Mourinho. E la Premier sembra stuzzicare il giocatore…: “Onestamente, mi piacerebbe provare tutti i maggiori campionati ma devo capire se avrò il tempo, ho 29 anni. Mi piacerebbe giocare in Inghilterra e in Spagna”.

Parole che preoccupano non poco Spalletti e i tifosi, anche se i pochi giorni alla fine del mercato possono essere un aiuto. Intanto, senza i croati, l’Inter ha battuto 1-0 il Lione a Lecce in una sfida valida per l’International Champions Cup: ha deciso un gol di Lautaro Martinez in avvio di secondo tempo.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...