,,
Virgilio Sport SPORT

L'Inter vola con Icardi in tribuna: 4-0 al Rapid Vienna

In rete vanno Vecino, l'applauditissimo Ranocchia, Perisic e Politano.

Inter-Rapid Vienna termina 4-0, con i nerazzurri che volano agli ottavi di finale di Europa League senza Mauro Icardi, che pure si presenta sugli spalti di San Siro in compagnia dell'immancabile Wanda Nara. E sebbene i sostenitori del Biscione non si lascino andare a cori particolari (né compaiano striscioni rivolti al centravanti argentino), quando i due vengono inquadrati dalle telecamere arrivano i fischi dello stadio.

A decidere la partita sono quindi altri protagonisti: Matias Vecino e soprattutto Andrea Ranocchia, un altro ex capitano nella rosa a disposizione di Luciano Spalletti che invece viene osannato dal pubblico. Negli ultimi minuti, poi, arrivano anche le firme di Ivan Perisic e Matteo Politano.

Partita non difficile per la Beneamata, anche grazie alla vittoria per 1-0 raccolta all'andata in Austria. Ma l'Inter ci tiene a far bene e lo dimostra portandosi in vantaggio già all'11', quando Perisic prende il tempo a Potzmann, scappa sulla sinistra e va al cross: Candreva non ci arriva, Vecino sì e l'Inter è in vantaggio. Non è finita: al 19' la palla danza davanti all'area del Rapid, poi arriva dalle parti di Ranocchia che tira al volo e raddoppia. Il difensore umbro esulta in maniera incontrollata e lo stadio lo esalta: per lui somiglia alla fine di un incubo.

La partita di fatto si può definire già sostanzialmente chiusa, anche se gli episodi non mancano: lo stesso Ranocchia regala un pallone che Pavlovic non sfrutta, poi sono Brozovic e Candreva a sbagliare la palla del potenziale 3-0 (addirittura clamoroso l'errore dell'ex Lazio, che spara alle stelle a un passo dalla porta completamente vuota). Nel secondo tempo poi Ranocchia sfiora un'impensabile doppietta con una girata di testa, ma i nerazzurri non sono ancora sazi. All'80' arriva infatti in contropiede il 3-0 firmato da Perisic, che dopo aver ricevuto palla in profondità da Candreva va a segno con un fenomenale pallonetto. Politano, all'86', cala quindi il poker e mette il punto esclamativo su una notte europea indimenticabile per l'Inter.

SPORTAL.IT | 21-02-2019 23:05

L'Inter vola con Icardi in tribuna: 4-0 al Rapid Vienna Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...