,,
Virgilio Sport SPORT

L'Italia suona la sesta: Finlandia ko, Euro 2020 è a un passo

Azzurri in gol con Immobile e Jorginho su rigore.

L’Italia batte per 2-1 la Finlandia a Tampere e ipoteca la qualificazione a Euro 2020. Gli uomini di Mancini, alla sesta vittoria consecutiva nel girone e ancora a punteggio pieno, piegano i padroni di casa con le reti di Immobile e Jorginho su calcio di rigore. Inutile il momentaneo pareggio di Pukki.

Primo tempo diesel degli Azzurri. La squadra di Mancini parte piano e perde subito per un problema muscolare Emerson Palmieri (dentro Florenzi): la Nazionale ha difficoltà a impostare e la Finlandia che pressa alto sembra avere le idee più chiare facendo correre qualche brivido a Donnarumma con Toivio e Kamara.

Verso la mezz’ora l’Italia alza il baricentro e migliora decisamente nel palleggio, mettendo in difficoltà la difesa a 5 dei padroni di casa: i nostri creano una serie di palle gol ma non sono fortunati. Al 27′ Sensi con una gran tiro al volo da fuori area costringe Hradecky a una parata miracolosa, al 31′ Immobile di testa sfiora il palo. Ancora il bomber biancoceleste al 36′ impegna da posizione angolata il portiere degli avversari. Nel finale di tempo Sensi al 43′ e Chiesa un minuto dopo sfiorano ancora il vantaggio.

Sempre l’Italia in controllo delle operazioni in avvio di ripresa, la Finlandia è molto schiacciata dietro e non ci sono varchi per affondare il colpo. Al 59′ Chiesa scardina la difesa avversaria: il gioiello della Fiorentina azzecca il traversone (leggermente deviato) per la testa di Ciro Immobile che segna interrompendo il digiuno in azzurro che durava da due anni.

Gli Azzurri gestiscono il possesso palla e sembrano avere il match sotto controllo ma al 71′  la Finlandia pareggia a sorpresa a causa di una ingenuità di Sensi, che perde palla a centrocampo e poi stende in area Pukki. Dal dischetto lo stesso numero 10 spiazza Donnarumma e segna l’1-1.

Il pari galvanizza i finlandesi e i ritmi si alzano, Mancini opta per le entrate di Bernardeschi e Belotti per Chiesa e Immobile. Al 79′ l’Italia torna in vantaggio: una conclusione da fuori di Barella viene deviata con il braccio da Vaisanen. La chiamata è un po’ dubbia, Jorginho dal dischetto è freddo e batte Hradecky.

Saltano un po’ gli schemi nel finale di partita, la Finlandia si sbilancia e l’Italia può ripartire in contropiede: all’81’ su verticalizzazione di Bernardeschi Belotti trova quasi subito il tris. Il Gallo al’85’ ha un’altra grande chance ma Hradecky gli dice ancora no. Nonostante il forcing finale dei finlandesi, l’Italia conduce agevolmente in porto il match.

SPORTAL.IT | 08-09-2019 22:47

L'Italia suona la sesta: Finlandia ko, Euro 2020 è a un passo Finlandia-Italia 1-2 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...