,,
Virgilio Sport SPORT

Lo United fa il prezzo per Pogba, gli juventini si spaccano

La notizia di mercato che divide i tifosi bianconeri

Qualità a centrocampo. È quella che invocano i tifosi della Juventus nel mercato di gennaio, per i supporter bianconeri la squadra di Andrea Pirlo non riuscirà mai a evolvere sul piano del gioco e della continuità senza un giocatore di spessore e personalità nella linea mediana. 

Juve in stallo per Pogba

Il sogno proibito degli juventini è noto da tempo: Paul Pogba. Ma arrivare al francese del Manchester United non è facile, nonostante il suo agente Mino Raiola abbia ormai annunciato da tempo che il suo assistito lascerà presto i Red Devils. A fare il punto della situazione è Paolo Paganini, che su Twitter spiega così lo stallo in cui si trova la Juventus. “È un braccio di ferro – scrive il giornalista di Rai Sport -. Lo United non vuole dare Pogba a gennaio in prestito. Vuole cash 55/60 milioni di euro. La Juventus prende tempo perché sa che il giocatore vuole andare via subito e si affida a Raiola. Ma le cessioni sono comunque fondamentali”. 

Lo stesso Paganini, infatti, aveva twittato qualche giorno fa della necessità della la Juve di alleggerire il monte ingaggi prima di dare l’assalto al francese: Khedira, Bernardeschi e Ramsey i possibili partenti. Per i tifosi, però, è la richiesta dello United a essere esorbitante. 

Juventini divisi sul da farsi

“Sono cifre impossibili attualmente”, commenta Noire e negativo è anche Paolo: “Nemmeno con l’azionariato popolare troviamo quei soldi”. “È un’operazione impossibile per tutti in Europa e se arrivano a giugno Pogba varrà ancora meno. Accetteranno il prestito con obbligo”, dice GaeThanos. 

Più fiducioso Rodolfo: “È solo l’inizio della trattativa! 60 milioni non avranno mai… al massimo uno scambio”. Ma Okapi ribatte: “Ma se la trattativa è all’inizio non arriverà a gennaio. Comunque, pazienza. Quest’anno va tutto male. Continuerà così (anno inteso come stagione calcistica)”. 

Per Matthijs la strada sarà un’altra: “La Juventus non ha mai presentato questa offerta, ci saranno degli scambi in corso, più di uno, ora vediamo come faranno le valutazione di ogni giocatore”. Angelo, infine, nutre dubbi sul valore assoluto del francese: “Se Pogba fosse ancora quello che abbiamo apprezzato a Torino, ci sarebbe la fila per averlo. Chiedetevi perché non è così”.     

SPORTEVAI | 29-12-2020 13:09

Lo United fa il prezzo per Pogba, gli juventini si spaccano Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...