SPORT
  1. Home
  2. GOSSIP

L'ultimo colpo di testa di Nainggolan: le finte nozze

Eccentrico secondo matrimonio per il Ninja e Claudia Lai.

Radja Nainggolan e la moglie Claudia Lai sono convolati di nuovo a nozze. Ma questa volta per finta. Il centrocampista della Roma e la bella Claudia sono stati protagonisti di un servizio fotografico per Diva e Donna in cui per la prima volta nella loro vita hanno indossato gli abiti nuziali. I due, pur essendosi sposati con rito civile nel 2011, non avevano infatti mai provato l’emozione di indossare un tipico abito da matrimonio e hanno confessato la loro emozione al settimanale.

Certo non si possono definire i loro abiti come tradizionali. Il giocatore giallorosso non si è smentito e ha optato per un eccentrico completo blu, che si sposa con i capelli tinti di azzurro elettrico della consorte. Principesco, con ricami, trasparenze e scollature, è invece l’abito bianco della Lai, che ha raccontato così la sua esperienza: “Non avevo mai indossato un abito bianco: è stata una grande emozione. Anche per Radja: l’ho visto un po’ in soggezione… E’ stato un po’ come rinnovare la nostra promessa d’amore. Anche perché quelle vere non sono state proprio da fiaba: niente abito bianco, né festa da mille e una notte…”. La coppia ha due figli, Aysha (nata nel 2012) e Mailey (nata nel 2016).

Il Ninja (soprannominato cos dai tempi del Cagliari) è uno dei giocatori più eccentrici della serie A: il belga ha ammesso di avere il vizio del fumo, caso raro nel calcio professionistico. “Fumo, è vero. Una volta è perché bevo, poi perché fumo, ma non sono l’unico, poi perché non sono concentrato o faccio ritardo, ma anche in questo caso non sono l’unico a tardare un minuto. Sono sempre cose extra sportive che mi fanno saltare la nazionale”.  Tra i tantissimi tatuaggi sul suo corpo, ci sono una rosa sul collo e la scritta “Rest in peace” sulla schiena, dedicata alla madre.

Intanto sabato si ritorna a fare sul serio: la Roma alla ripresa del campionato affronta il Napoli. “L’Olimpico spero di vederlo pieno, il Napoli gioca un buon calcio ed è una gara bella da vedere anche da tifoso neutro. L’avversario deve sempre essere rispettato, noi dobbiamo essere consapevoli della nostra forza e del fatto che possiamo farcela. Per sabato sono tranquillo, bisogna metterci la testa, io personalmente lo faccio in prossimità del match perché poi inizia lì e finisce subito dopo”, sono le parole di Radja a pochi giorni dal big match.

 

SPORTAL.IT | 11-10-2017 18:40

L'ultimo colpo di testa di Nainggolan: le finte nozze Fonte: Diva e Donna

TAG:

SPORT TREND