Virgilio Sport

Lyles straccia Bolt. Per qualche minuto

Singolare errore a Zurigo con l'americano che ha percorso 15 metri in meno.

10-07-2020 14:25

Lyles straccia Bolt. Per qualche minuto Fonte: @Getty Images

Questione di metri. E neppure pochi, visto che erano 15. Noah Lyles ha fatto segnare un nuovo record mondiale sui 200 metri prima di capire che i metri percorsi erano stati soltanto 185.

L’atleta americano, che l’anno scorso ha vinto il titolo mondiale di 200 metri a Doha, a Zurigo ha corso i 200 metri in 18″90 secondi, stracciando il record del mondo appartenente a Usain Bolt dal 2009 in 19″19 secondi. Lyles, in realtà, era partito da una corsia sbagliata, cosa che lo ha portato a percorrere non 200 ma 185 metri, 15 in meno.

Scoperto l’errore la vittoria è stata assegnata al francese Lemaitre.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...