,,
Virgilio Sport SPORT

Mammì ko, l'ad del calcio italiano è De Siervo

Il manager fiorentino approda in Lega: ricopriva lo stesso incarico per Infront.

L'anno che ha visto il calcio italiano avviarsi la ricostruzione a livello tecnico, con i primi, convincenti passi della Nazionale di Roberto Mancini, e politico, con la nomina del nuovo presidente federale e del presidente di Lega, si conclude con un’altra investitura importante, quella del nuovo amministratore delegato della Lega Serie A. 

Si tratta di Luigi De Siervo, che nell’assemblea dei club ha raggiunto il quorum di 14 voti, ottenendone 15. Schiacciata la concorrenza dello sfidante Matteo Mammì, che ha raccolto solo quattro preferenze. Nelle prime due votazioni De Siervo si era fermato rispettivamente a 11 e 13 voti. 

Fiorentino, classe ’69, De Siervo è l’attuale a.d. di Infront Italy, advisor della Lega fino al 2021, incarico che ricopre dal 2016. Ha lavorato anche in Rai, entrandovi nel 1999 per occuparsi dell'area commerciale e progettuale, mentre nel 2014 è stato nominato amministratore delegato di Rai Com, la società commerciale del Gruppo.

"Ringrazio tutti e in particolare Marco Brunelli per il lavoro fatto in questi 20 anni, per me sarà come sostituire Guardiola al Barcellona. Eredito una grande squadra, sono convinto che sarà in privilegio lavorare con il presidente Miccichè – le prime parole di De Siervo – Oggi la Lega è unita".

SPORTAL.IT | 20-12-2018 17:40

Mammì ko, l'ad del calcio italiano è De Siervo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...