,,
Virgilio Sport SPORT

Mandragora alla Juve, ma resterà in prestito a Udine

Rolando Mandragora torna alla Juventus a titolo definitivo: il giocatore resterà in prestito all'Udinese, che incasserà 10 milioni di euro.

03-10-2020 22:10

Definito dopo settimane di dubbi il futuro di Rolando Mandragora, che si trasferirà ufficialmente alla Juventus a titolo definitivo. Operazione da circa 10 milioni di euro per il centrocampista, che tornerà dunque alla base.

Questo il comunicato del club bianconero, che chiarisce anche formula e cifre dell’affare: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società Udinese Calcio S.p.a. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Rolando Mandragora a fronte di un corrispettivo di € 10,7 milioni, pagabili nel corso delle stagioni sportive 2020/2021 e 2021/2022”.

Mandragora ha firmato un contratto fino al 2025, ma resterà comunque in prestito fino al termine dell’attuale stagione all’Udinese, con opzione per la successiva. Il giocatore è ancora alle prese con l’infortunio al legamento crociato del ginocchio e dovrebbe tornare in campo a novembre. “Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2025. Contestualmente, Juventus ha sottoscritto con l’Udinese Calcio S.p.A. un accordo per la cessione temporanea a titolo gratuito del diritto alle prestazioni sportive dello stesso calciatore per la stagione sportiva 2020/2021 con facoltà da parte dell’Udinese Calcio S.p.A. di prolungare la cessione temporanea anche per la stagione 2021/2022. Inoltre, nel corso della durata del prestito, Udinese Calcio S.p.A. potrà ricevere un importo non superiore a € 6 milioni al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi”.

 

 

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

OMNISPORT

Mandragora alla Juve, ma resterà in prestito a Udine Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...