SPORT
  1. Home
  2. CALCIO

Maradona si scaglia contro Messi

"Non è un leader, non lo convocherei" ha dichiarato la leggenda argentina.

Diego Armando Maradona è tornato a parlare di Lionel Messi e l'ha fatto prima della gara, poi vinta, tra i suoi Dorados e i Tijuana, commentando la scelta dell'asso del Barcellona di abbandonare momentaneamente la Nazionale: "Per me è difficile parlarne, ma è inutile ritenere un leader un uomo che va oltre venti volte in bagno prima di una partita".

"Messi è Messi nel Barcellona – ha continuato l'ex 'Pibe de Oro' -, però quando gioca con l'Argentina è uno normale. Se dovessi diventare ancora allenatore della Nazionale non lo chiamerei, anche se mai dire mai. Dobbiamo togliergli pressione, così ritroviamo il leader che vogliamo".

Dopo l'eliminazione al Mondiale in Russia, però, Maradona sembrava essersi schierato dalla parte del fuoriclasse blaugrana: "Consiglio a Messi di non indossare più la maglia della nazionale. Se l'Argentina perde è colpa sua, qualsiasi cosa accade di brutto è colpa sua. E' meglio che lasci definitivamente, altrimenti rischia davvero di impazzire. Non è certo colpa sua se stiamo stati eliminati".

SPORTAL.IT | 13-10-2018 11:30

Maradona si scaglia contro Messi Fonte: Getty Images

SPORT TREND