,,
Virgilio Sport

Maran non ci sta: "Cacciatore non è stato assistito"

L'allenatore del Chievo contesta l'espulsione del difensore, episodio chiave della partita contro la Juventus.

28-01-2018 00:05

Maran non ci sta: "Cacciatore non è stato assistito" Fonte: 123RF

Il Chievo cede con onore alla Juventus, che segna due volte nella seconda parte della ripresa solo dopo che gli avversari sono rimasti in nove.

Altra sconfitta per i gialloblù, la cui classifica rischia di farsi preoccupante. Rolando Maran ha analizzato la partita ai microfoni di ‘Premium Sport’, tornando sull’episodio decisivo, la contestata espulsione di Cacciatore: “I sanitari da Cacciatore non sono mai arrivati, Cacciatore non è stato assistito – lamenta Maran . Il gesto che ha fatto è sbagliato, ma non c’è stata perdita di tempo e dall’ultima riunione fatta con gli arbitri mi è stato detto che in questi casi non è immediato che il giocatore debba lasciare il campo. L’arbitraggio di Maresca? Non ho mai giudicato e non lo farò ora, dico solo che quando produci tanto sforzo e vedi tanta fiscalità nei tuoi confronti capisco che possano subentrare un po’ di rammarico e rabbia”. 

Maran passa e chiude e si concentra sulla prova della squadra: “La prestazione mi ha soddisfatto: è vero che abbiamo perso, ma con la Juventus ci può anche stare. Stiamo recuperando,mi auguro che con il rientro di alcuni giocatori questo recupero possa essere più rapido. Giaccherini? È un buon giocatore, ma io parlo dei miei giocatori: agli altri ci pensa la società”.
 

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...