,,
Virgilio Sport SPORT

Maratona di Londra: vince Kipchoge. Bravissimo il nostro Rachik

Quarto tempo italiano di sempre per Rachik dietro Baldini. Donne, trionfa Kosgei

Splendida prestazione di Yassine Rachik nella maratona di Londra. Il 25enne bergamasco, di origini marocchine, bronzo europeo a Berlino 2018, è diventato il quarto italiano di sempre correndo in 2h08:05 e polverizzando il primato personale di 2h12:09, con il nono posto al traguardo. E’ il miglior crono di un maratoneta azzurro dal giorno in cui Stefano Baldini firmò il limite nazionale di 2h07:22 proprio a Londra, il 23 aprile 2006.

Il portacolori dell’Atletica Casone Noceto, si colloca dietro Baldini nelle liste italiane di sempre, e anche dopo le 2h07:52 di Giacomo Leone e le 2h08:02 di Alberico Di Cecco. Vittoria e poker londinese per il primatista del mondo Eliud Kipchoge in 2h02:37, secondo l’etiope Mosinet Geremew 2h02:55 (record nazionale sottratto a Kenenisa Bekele), terzo il connazionale Mule Wasihun in 2h03:16, Quinto Mo Farah, vicinissimo al proprio record europeo in 2h05:39. Gara donne vinta dalla keniana Brigid Kosgei in 2h18:20, davanti alla vincitrice uscente Vivian Cheruiyot (2h20:14).

VIRGILIO SPORT | 28-04-2019 16:04

Maratona di Londra: vince Kipchoge. Bravissimo il nostro Rachik Fonte: ANSA

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...