SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. CALCIO ESTERO

Mario Balotelli pesa troppo: arriva la stangata

La decisione del Nizza.

Arriva la stangata del Nizza nei confronti di Mario Balotelli. Il presidente del club francese, Jean-Pierre Rivere, ha rivelato in un'intervista al Nice Matin di aver multato l'attaccante della Nazionale italiana per essersi presentato sovrappeso dopo la pausa estiva.  SuperMario, che tra l'altro era arrivato con due settimane di ritardo in ritiro causa mercato, si era presentato con un peso di 103 chilogrammi, contro il peso forma ideale di 88 kg. "Il Nizza non ha per abitudine di trattare in modo diverso i suoi giocatori. Mario si è messo fuorigioco da solo".

Dopo il bastone, Rivere usa la carota: "Mario farà una grande stagione perché lo metteremo nelle migliori condizioni e perché è un grande giocatore. Al rinnovo biennale dello scorso anno, avevamo previsto un taglio per la seconda stagione in caso di mancata qualificazione europea. Ma pensavamo sarebbe partito altrove, invece è rimasto, così abbiamo alzato l'ingaggio, perché trovare un attaccante del genere costa caro. Mario però guadagna meno del primo anno".

Il peso di Balotelli era finito nel mirino dei critici anche dopo la pessima prestazione contro la Polonia in azzurro. Tra questi il presidente della Federcalcio polacca Zibi Boniek: "Vorrei avere una nazionale come quella italiana, con tanti giocatori bravi e forti, ma com'è che rendono il 50-60 per cento di quello che rendono nel club? E poi c'era un giocatore con 15 chili di sovrappeso. Ho parlato con Sacchi dopo la partita e abbiamo concordato sul fatto che Balotelli non era preparato. Dal punto di vista fisico non era pronto per una partita così, comunque condivido le parole di Sacchi, ma si parla di intelligenza calcistica. Mi dispiace per Mario, ma l'ho visto impreparato per certi sforzi, quindi è colpa sua se non è pronto: un professionista non può essere in queste condizioni, così non serve a nulla".

Sacchi si era espresso così: "Il calcio è uno sport di squadra, bisognerebbe avere poche idee ma chiare. L'intelligenza vale più dei piedi, per questo devo prendere giocatori intelligenti, persone che hanno generosità, passione, professionalità, spirito di squadra. Questa è la benzina che permette alla macchina di andare avanti".

 

SPORTAL.IT | 14-09-2018 13:00

Mario Balotelli pesa troppo: arriva la stangata Fonte: Getty Images

TAG:

SPORT TREND