,,
Virgilio Sport SPORT

Mario Balotelli, sale la tensione: nuovo caso a Brescia

L'attaccante del Brescia non si presenta agli allenamenti: l'addio è più vicino.

Nuova grana in arrivo per Mario Balotelli. L’attaccante del Brescia, riporta la Gazzetta dello Sport, non si è presentato alla seduta individuale programmata martedì mattina al centro sportivo di Torbole Casaglia.

SuperMario, tornato a lavorare la scorsa settimana, l’ultimo a ripresentarsi dei calciatori della rosa, è sempre più distante dalle Rondinelle, e potrebbe svincolarsi già il 30 giugno, la data della scadenza del contratto.

Da Brescia filtra solo un “no comment” (gli allenamenti sono ancora facoltativi), ma trapela irritazione per il comportamento del giocatore, che non avrebbe allertato la società. Lo riporta sempre la rosea.

L’esperienza di Balotelli nella sua città d’adozione non è stata positiva, e già il calciatore si guarda intorno: sulle sue tracce club brasiliani e turchi.

Poche settimane fa il patron Cellino aveva ammesso la sua delusione per SuperMario: “Ho voluto portare io Balotelli a Brescia, ma fuori dal campo si è reso protagonista di gesti superficiali, come un bambino. Comunque non andremo certo in B per colpa sua, sarebbe riduttivo pensare ciò. Purtroppo non è stato gestito bene e se il figlio è maleducato la colpa è dei genitori, mai del bambino”.

Ad aprile, la società aveva bloccato una diretta Instagram che il giocatore aveva programmato con Rocco Siffredi: “Questo ragazzo mi mette in imbarazzo, sono martellato da gente che si lamenta e mi mette alla berlina. Il fatto di averlo fatto tornare a casa sua l’ha sovresposto, si nomina Balotelli solo per quello che fa fuori dal campo e non in campo e questo mi imbarazza”, ha dchiarato Cellino.

Balotelli ha messo a segno 5 reti in 19 partite giocate finora con la maglia del Brescia.

SPORTAL.IT | 26-05-2020 21:58

Mario Balotelli, sale la tensione: nuovo caso a Brescia Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...