,,
Virgilio Sport SPORT

Mario Mandzukic manda un messaggio a Sarri

L'attaccante croato ha parlato della Juventus durante la presentazione all'Al Duhail.

Dopo vari tentennamenti Mario Mandzukic ha accettato la ricca proposta dell'Al Duhail, formazione del campionato qatariota che ha strappato il croato alla Juventus dopo quattro stagioni e mezzo.

L'ex Bayern Monaco e Atletico Madrid ha usato parole dolci e commosse per salutare l'ambiente bianconero e i tifosi nonostante gli ultimi sei mesi vissuti da separato in casa, fuori dalle scelte tecniche di Maurizio Sarri e dalla lista per la prima fase della Champions League.

Durante la presentazione con il nuovo club, però, Mandzukic non è voluto entrare nel merito del rapporto con il tecnico che ha preso il posto sulla panchina bianconera di Massimiliano Allegri: "Non mi piace parlare del passato. Voglio guardare avanti. Tutto quello che volevo dire l'ho messo sui social, non voglio ripetermi".

Inevitabile il ringraziamento ad Allegri così come il saluto a Cristiano Ronaldo: "Ogni allenatore è diverso, ho imparato qualcosa di nuovo da tutti quelli che ho avuto. Sono contento di aver lavorato con Allegri. CR7 lo conoscono tutti, è un top payer, un giocatore incredibile. Lavora tanto su se stesso. È stato davvero bello aver giocato con lui, ci capivamo perfettamente".

SPORTAL.IT | 02-01-2020 19:29

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...