,,
Virgilio Sport SPORT

Marquez in Ducati: Dovizioso approva

Il pilota forlivese ha parlato con favore della possibilità di avere lo spagnolo della Honda come compagno di squadra.

Il Mondiale 2018 della MotoGp vivrà il suo atto conclusivo tra un mese a Valencia, ma la lotta per il titolo potrebbe concludersi già a Motegi, nella quart’ultima prova di un’edizione dove di fatto il pathos in classifica è rimasto sconosciuto fin dall’inizio. Se infatti nel 2017 la partenza a razzo delle Yamaha e di Maverick Viñales in particolare aveva reso quantomeno più difficile in avvio la rincorsa all'iride di Marc Marquez, quest’anno Valentino Rossi si è dovuto arrendere al gap tra la propria moto e le Honda, ma a mancare nella prima metà di campionato è stata soprattutto la competitività della Ducati, sottoforma di un avvio difficile per Andrea Dovizioso, rivale fino all’ultimo di Marquez nel 2017, e il feeling nato in ritardo tra la Demosedici di Jorge Lorenzo, che proprio a causa di quei primi mesi da dimenticare ha scelto di cambiare aria firmando in anticipo per la Honda per le prossime due stagioni.

A Borgo Panigale si sono quindi goduti una seconda parte di Mondiale da protagonisti assoluti, con tre successi del maiorchino e due del forlivese, buoni però solo per portare 'Dovi' al secondo posto della classifica alle spalle dell’inarrivabile Marquez, vincitore di ben sette Gp. In Giappone lo spagnolo può chiudere la partita con ampio anticipo se riuscirà a tornare a casa con un vantaggio di almeno 75 punti in classifica sull’italiano.

Giocoforza quindi si parla già di mercato piloti, aperto dal trasferimento di Lorenzo. La convivenza con Marquez non si annuncia semplice e allora tanto basta per far pensare a un’operazione che avrebbe del clamoroso, ovvero il passaggio di Marc proprio in Ducati. Dovizioso non sembra insensibile, e tanto meno indispettito, di fronte allo scenario clamoroso: "Sarebbe bello averlo come compagno di squadra" ha detto Dovizioso ai microfoni di 'Sky Sport'.

Per il 2019 sembrano esserci pochi margini e non solo perché la Rossa ha già uffiicializzato Danilo Petrucci come erede di Lorenzo, ma tra due anni quando il contratto di Marquez con la Honda andrà a scadenza, chissà…. 'Dovi' è curioso di apprendere i segreti di Marc…: "Tra due anni in tanti cercheranno di ingaggiare Marquez e sarebbe strano non lo facesse anche la Ducati – ha aggiunto Dovizioso – Sarebbe ottimo anche perché così potrei vedere i suoi dati, lo sviluppo della moto ne avrebbe un giovamento importante".
 

SPORTAL.IT | 18-10-2018 13:10

Marquez in Ducati: Dovizioso approva Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...