,,
Virgilio Sport SPORT

Massimiliano Allegri potrebbe restare in Italia

Chiusa la gloriosa esperienza alla Juventus, il tecnico livornese valuta la possibilità di continuare la propria carriera in Serie A.

Il campionato di Serie A chiude i battenti e lascia spazio al lunghissimo mercato estivo. Nel 2019, a differenza di quanto accaduto lo scorso anno, la sessione trasferimenti si concluderà dopo l’inizio del campionato, tornando quindi all’antico dopo l’esperimento del 2018, quando il termine ultimo per fare acquisti per le squadre di Serie A fu collocato a 48 ore dalla prima giornata.

Quest’anno si potrà trattare fino al 2 settembre pertanto, in un’estate che sarà priva di impegni per Nazionali, Coppa d’Africa e Coppa America a parte, il mercato dominerà a lungo le prime pagine di siti e quotidiani specializzati.

Prima di pensare ai giocatori, però, bisognerà pensare a completare il domino delle panchine. Mai come quest’anno, infatti, in Serie A si prevedono tanti movimenti sulle panchine. Tutte le big, Napoli a parte, si apprestano a cambiare guida tecnica e molte squadre sono ancora in piena ricerca.

Una di queste è il Milan, che potrebbe vivere una vera e propria rivoluzione anche in società, visto che la permanenza di Leonardo e Paolo Maldini sembra in discussione. La stessa cosa vale per Rino Gattuso, che potrebbe vedere interrompersi la propria avventura sulla panchina del Milan dopo una stagione e mezza di grandi difficoltà, ma che ha regalato anche soddisfazioni, come la finale di Coppa Italia della scorsa stagione e la lotta fino all’ultima giornata per la qualificazione in Champions nell’attuale campionato.

Fatto sta che i nomi di tecnici associati alla panchina del Milan sono tanti. Italiani e non. La lista comprende Simone Inzaghi ed Eusebio Di Francesco, ma anche l’ex romanista Rudi Garcia, appena dimessosi dal Marsiglia, e l’attuale allenatore del Monaco Leonardo Jardim, mentre in caso di conferma Leonardo e Maldini vorrebbero puntare su Gian Piero Gasperini. Attenzione però a una soluzione che avrebbe del clamoroso e che porterebbe al ritorno di Massimiliano Allegri.

Il tecnico livornese è uno dei pezzi pregiati del mercato allenatori dopo aver annunciato l’addio alla Juventus con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto e secondo quanto riporta 'Libero' la sua candidatura per un ritorno al Milan dopo il periodo 2010-gennaio 2014, con uno scudetto in bacheca, sarebbe caldeggiata dall’amministratore delegato dei rossoneri Ivan Gazidis.
 

SPORTAL.IT | 26-05-2019 18:22

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...