,,
Virgilio Sport SPORT

Mattioli: "Petagna? Qui grazie al nonno..."

Il presidente della Spal resta con i piedi per terra dopo la vittoria sull'Atalanta: "Notte memorabile, ma pensiamo a salvarci".

Sarà anche vecchio, ma è stato rimesso a nuovo e in fondo anche nella sua versione old style, lo scorso marzo, fece tremare la Juventus, che non riuscì a segnarvi.

Lo stadio “Paolo Mazza” è il fortino della nuova Spal che sogna in grande, o meglio vorrebbe farlo. Ma tanto mister Semplici che il presidente Walter Mattioli, intervenuto a 'Sky Sport' dopo il 2-0 all’Atalanta valso il secondo posto in classifica, hanno gettato acqua sul fuoco: “È stata una serata perfetta, lo stadio era esaurito, abbiamo vinto contro una grande squadra ed erano tutti contenti – ha detto il numero uno biancazzurro – A giorni l’impianto compirà 90 anni, ma sembra nuovo, è il nostro fortino dove non passerà nessuno. Abbiamo reso felice il popolo spallino. Metà classifica? Non dobbiamo esaltarci troppo, pensiamo a salvarci con meno sofferenze rispetto allo scorso anno, poi se arriva qualcosa in più è meglio, ma se cadiamo dopo aver volato ci si fa male…".

Mattioli ha poi fornito un curioso particolare sulla scelta di Petagna di lasciare Bergamo per Ferrara…: “Il ragazzo ha scelto Ferrara anche grazie ai racconti del nonno che gli ha sempre parlato bene della Spal e della città. Il nostro budget è sempre stato tra i più piccoli, in B come in A, dobbiamo stare attenti a spendere, ma per Petagna abbiamo fatto il maggior investimento della nostra storia e pensiamo di aver fatto bene".
 

SPORTAL.IT | 17-09-2018 23:20

Mattioli: "Petagna? Qui grazie al nonno..." Spal-Atalanta 2-0 Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...