,,
Virgilio Sport SPORT

Mattioli provoca: Sarri, così è un insulto al calcio

Social scatenati dopo l'accusa del giornalista Rai

Juve bella a metà, punto pesante anche se col rammarico di aver bruciato il successo nel finale ma davvero questa squadra è in crescita? Al di là del risultato e delle prodezze dei singoli c’è ancora chi non è convinto che si sia presa la strada giusta, chi continua a non vedere la mano di Sarri e chi ritiene che ci siano degli errori tattici e di posizione dei giocatori.

CHI MANCA – Tra i critici c’è anche Mario Mattioli. Il giornalista Rai giudica tutto sommato positiva la prestazione dei bianconeri (che poi bianconeri non sono più ed anche questo è argomento di polemiche) ma mette il dito nella piaga di uno dei problemi che sembrano più evidenti. Ovvero l’utilizzo di Cristiano Ronaldo.

IL TWEET – Per Mattioli Cr7 sembra ancora un pesce fuor d’acqua, poco inserito negli schemi e mal servito e su twitter espone il suo parere: “Diciamo in coro a Sarri che comincia ad andare bene ma Ronaldo sulle fasce e lontano della porta è un insulto al gioco del calcio…o no ??? In Campionato ed anche stasera si è avvicinato alla porta solo con lo slalom del 94°…”.

BARI O NOVARA – A Mattioli non è piaciuta neanche la divisa da gioco e nel tweet continua scrivendo: “Comunque si è rivista finalemtee una Squadra. Magari se la faranno vestire con maglie decenti…Sabato sera il Bari o la Polonia. Ora il Napoli o il Novara…”.

LE REAZIONI – I follower non sono d’accordo sulle critiche per la posizione del fuoriclasse portoghese: “Ha costruito li tutta la sua irripetibile carriera. Se lo mette li Sarri non va bene?” o anche: “Sarri lo voleva centravanti … è lui che ha detto no”, oppure: Io penso che Ronaldo giochi dove gli pare”.

LA REPLICA – I pareri comunque sono variegati: “Quando quei due saranno in forma si gioca con il trequartista e due punte…” ma anche: “Ronaldo deve ricevere più palloni in area” e infine: “Forse…ma se poi al 92esimo fa un numero come quello di ieri sera, partendo dalla fascia….il prezzo del biglietto è giustificato”.

LE CRITICHE – Non mancano le critiche a Sarri: “Un primo tempo brutto stile Firenze, 20 minuti di buon calcio a cui non siamo abituati e a noi tifosi sembra dominante, ma non è così, giocano sempre e solo gli stessi non lamentiamoci se si fanno male,quando entrano dalla panchina sono spaesati . Subiamo continuamente” oppure: “Se il genio in panchina non la smette di giocare con la difesa a zona, quest’anno altro che trofei e vittorie ….prendiamo troppi gol e in Champions fa la differenza fra dentro o fuori”.

LA MAGLIA – Infine sulle maglie: “Beh,preferisco anche io il classico bianconero a strisce,e tra un anno tornerà. Ma pare che l’accento sia soprattutto sulla 2a e la 3a…che non rappresentano la Juve…Ma dove sarebbe il problema? Sicuramente è merchandising, l’anno prossimo tutti riprenderanno la maglia a strisce…”.

SPORTEVAI | 19-09-2019 08:53

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...