,,
Virgilio Sport SPORT

Mauro Zarate ha un rimpianto

Il calciatore argentino, attualmente al Boca Juniors, ha parlato della sua esperienza in Italia.

Intervistato dall'emittente argentina 'Tyc Sports', il 33enne attaccante argentino Mauro Zarate ha tracciato un bilancio della sua carriera, con riferimenti precisi alla sua esperienza italiana: "L’errore più grande? E' stato andare via dalla Lazio, ero un idolo" ha dichiarato Zarate, che aveva lasciato in modo burrascoso i biancocelesti dopo poche partite della stagione 2012/13.

"Dopo quello sbaglio, in Inghilterra sono tornato a giocare su buoni livelli – ha spiegato il calciatore attualmente in forza al Boca Juniors -, avevo deciso di lasciare la Lazio perché non mi piaceva la posizione in cui mi facevano giocare in campo. Però i tifosi mi amavano moltissimo".

Qualche anno dopo, nel 2016, Zarate ha anche vestito la maglia della Fiorentina: "A Firenze mi ero guadagnato un posto da titolare, giocavo bene. Poco dopo mia moglie Naty si è ammalata, Paulo Sousa non mi ha compreso. Mi sono bloccato senza riuscire a far fronte alla situazione. Sapevo che il tecnico sarebbe andato via da lì a 3 mesi, ma non ho resistito. Ho mollato anche se non volevo".

SPORTAL.IT | 29-03-2020 18:32

Mauro Zarate ha un rimpianto Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...