Virgilio Sport

Mercato, ecco le pagelle che fanno arrabbiare tutti

I voti di Panorama scatenano la polemica sui social

Pubblicato:

Mercato, ecco le pagelle che fanno arrabbiare tutti Fonte: Ansa

Come per i giocatori dopo le partite, anche i voti al mercato a sessione chiusa sono un cult. Che fa ovviamente discutere anche senza Fantacalcio. Chi ha veramente fatto bene lo dirà solo il campo a fine stagione ma intanto fioccano pagelle e giudizi dopo la sessione estiva ed anche Panorama, con un articolo di Giovanni Capuano, non si è sottratta.

I VOTI – La migliore teoricamente sarebbe la Juve ma con un distinguo. Si legge che la Juventus si prende 7 in pagella, ovvero la media aritmentica tra il 9 che meritano gli acquisti di De Ligt, Rabiot, Ramsey e Demiral e il 5 meritato per non essere riuscito ad allegerire la sovrabbondanza della rosa di Sarri. Poi alle spalle della dominatrice ecco il Napoli (voto 7,5) che ha messo due titolari nel telaio di Ancelotti come Manolas e Di Lorenzo, preso Lozano che promette scintille ma, alla fine, si è accontentato di un vice Milik dopo aver inseguito per settimane un numero 9 titolare. Mezzo voto in più (8 in pagella) prende la prima Inter di Marotta. Giudizio condizionato in positivo dall’aver convinto Conte (9) e dall’essere uscito dall’angolo soffiando Lukaku alla Juventus. E’ stata la mossa chiave dell’estate nerazzurra che è stata complicata non poco dalla guerra con Icardi (mezzo punto in meno nonostante la soluzione in extremis) e dalla necessità di prestare chi era stato messo fuori dal progetto (altro mezzo punto in meno). Sensi, Barella, Sanchez in prestito sono buone mosse che valgono la promozione piena del mercato.La Roma (voto 6,5) ha lavorato con coerenza rispetto al progetto di Fonseca. Qualcosa in più serviva in difesa, mentre davanti Mkhitaryan sarà un gran colpo se tornerà il giocatore di qualche anno fa. Insufficiente il mercato del Milan (voto 5)… Maldini e Boban non sono riusciti a sciogliere i nodi Donnarumma e Suso e alla fine si sono trovati a gestire un mercato low cost.

LE REAZIONI – Questi voti hanno avuto il potere di far arrabbiare mezza Italia, in particolare i tifosi del Milan: “Quindi: Hernandez per Laxalt, Bennacer per Bakayoko, Krunic per Montolivo, Leao per Cutrone, Rebic per Silva e Giampaolo per Gattuso non sono miglioramenti. Lo sono invece Mancini per Manolas, Veretout e Diawara per De Rossi e N’Zonzi, Mkhitaryan per El Shaarawy. Ok” o ancora: “Non capisco perché per le altre l’aver tenuto i giocatori di livello sia una grande cosa mentre per il Milan una cosa negativa”, oppure: “Interessante. Lazio 7 perché è riuscita a tenere Savic limitandosi ad inserire Lazzari. Mentre il Milan 5 perché non è riuscito a vendere i big (Gigio e Suso) e si è limitato ad un mercato low cost, comprando tuttavia tre titolari (Theo Bennacer Rebic). Coerenza” e ancora: “Ma come puoi dare 6.5 Roma e Milan 5? Bah”. Anche i fan bianconeri sono perplessi: “Bene bene bene. Napoli e Inter meglio della Juventus. As usual”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...