,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, deciso il futuro di Nainggolan

La rivelazione del presidente Giulini sul centrocampista belga cambia il mercato in uscita dei nerazzurri.

Sono giorni frenetici per il mercato dell’Inter. I dirigenti nerazzurri sono decisi a “consegnare” ad Antonio Conte una rosa il più completa possibile prima dell’inizio del campionato. La partita contro l’ambizioso Benevento di Pippo Inzaghi, ex compagno di squadra di Conte alla Juventus, è sempre più vicina e non è un mistero che l’allenatore sogna di poter già mandare in campo al “Vigorito” Arturo Vidal.

Il cileno diventerà nerazzurro dopo la rescissione con il Barcellona, mentre per agganciare un altro pupillo del tecnico salentino, Ngolo Kantè, servirà uno sforzo economico al momento immaginabile solo in caso di cessioni importanti.

In questo senso brutte notizie arrivano da più fronti. Il Bayern Monaco ha deciso di non riscattare Ivan Perisic e la stessa cosa avverrà per Radja Nainggolan. Nella giornata di mercoledì, infatti, si è svolto un summit cui hanno partecipato il presidente del Cagliari Tommaso Giulini e la dirigenza dell’Inter, con oggetto proprio il futuro del centrocampista belga, che nella scorsa stagione ha giocato in prestito al Cagliari, tornando sull’Isola quattro anni e mezzo dopo l’addio per spiccare il volo verso le big, Roma prima e appunto Inter poi.

Il neo-allenatore del Cagliari Eusebio Di Francesco conosce bene Nainggolan per averlo allenato alla Roma e punterebbe sulla permanenza del Ninja, ma lo stesso Giulini ha chiuso seccamente la porta a quest’ipotesi uscendo dal vertice: “Come è andato l’incontro con l’Inter? Non bene, Nainggolan rimarrà a Milano. Se riusciremo a regalarlo a Di Francesco? No, impossibile. Credo proprio che rimarrà a Milano, lo vogliono tenere”.

“Una delle prime cose che mi ha chiesto Di Francesco è tornare a lavorare con Nainggolan ma non possiamo permetterci chissà quali offerte – aveva detto Giulini prima dell’inizio dell’incontro – Decide l’Inter. Vedremo, tutti lo rivogliamo ma sicuramente non possiamo comprare il cartellino”.

Parole di chiusura assoluta, che potrebbero anche nascondere un pizzico di pretattica, visto il feeling tra il Cagliari e il centrocampista, ma la strada per i sardi è in salita, sia perché, qualora il futuro di Nainggolan non fosse all’Inter i nerazzurri punterebbero a una cessione a titolo definitivo, sia perché Conte sembra pronto a dare un’opportunità al belga dimenticando la rottura dello scorso anno, nonostante il centrocampo dell’Inter sia destinato a venire rivoluzionato.

CALCIOMERCATO: LE TRATTATIVE DELLE BIG

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

OMNISPORT | 09-09-2020 20:30

Mercato Inter, deciso il futuro di Nainggolan

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...