Virgilio Sport

Mercato Inter, Eriksen via a gennaio: idea scambio con il Real

Si delinea una trattativa alla pari per l'approdo di Eriksen in Spagna e di Isco sulla sponda nerazzurra di Milano.

09-11-2020 14:00

La voce è partita nei giorni scorsi e rimbalza in modo sempre più insistente negli ambienti vicini all’Inter. I nerazzurri stanno studiando con il Real Madrid un possibile scambio che porti Christian Eriksen nella capitale spagnola e Isco alla corte del tecnico Antonio Conte.

Secondo quanto riportato dalla trasmissione ‘Pressing’ e dal portale ‘Sport Mediaset’, si tratta di una soluzione in grado di accontentare non solo l’allenatore salentino, ma anche Zinedine Zidane, che non è mai riuscito a ritagliare un ruolo di primo piano per un calciatore che dopo l’esplosione di qualche anno fa ha visto scendere sia il suo minutaggio sia il livello delle sue prestazioni.

In casa Inter, poi, non è un mistero che si stia cercando una sistemazione per Eriksen già a gennaio. Il calciatore danese non ha mai legato con Conte, che semplicemente non lo ‘vede’ nel suo rigoroso 3-5-2. L’ex Tottenham non ha giocato nemmeno un minuto contro l’Atalanta e si sta guardando attorno per capire come muoversi.

Alla finestra, per Isco, ci sarebbe anche la Juventus: i bianconeri non hanno però giocatori in uscita del calibro di Eriksen, e per arrivare allo spagnolo dovrebbero fare uno sforzo economico che va prima valutato attentamente, anche perché le necessità della rosa possono cambiare da un momento all’altro fino a gennaio.

Quel che è certo è che il futuro di Isco, all’anagrafe Francisco Román Alarcón Suárez, non è a Madrid: nelle ultime sei partite delle merengues, fra campionato e Champions League, ha giocato solo 112 minuti, 82 dei quali nella disfatta contro il Valencia di domenica sera, restando a guardare i suoi compagni dalla panchina in quattro occasioni e subentrando nel finale in un’altra. In Italia la sua carriera potrebbe rilanciarsi.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...