,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: il sogno Messi è ancora possibile

Decreto Crescita e sponsor per rendere reale ciò che pare fantamercato.

Ci sono sogni che sembrano impossibili. Leo Messi fa parte di questa categoria. La Pulce è un patrimonio del Barcellona, il club in cui gioca da sempre, eppure ci sarebbe ancora una piccola speranza che possa lasciare la Spagna per l’Italia.

Da Barcellona continuano a ribadire che Leo Messi continuerà la sua avventura in blaugrana. Tuttavia, il rinnovo del suo contratto (in scadenza il prossimo anno) è ancora in alto mare. Un segnale che fa sperare l’Inter.

Il gruppo Suning pare in grado, a livello economico, di sostenere una spesa simile. Ci sarebbero anche dei fattori tangibili che renderebbero l’operazione più fattibile, ovvero il Drecreto Crescita e i tanti sponsor interessati a “vedere” l’argentino in nerazzurro.

La decisione del padre di Leo Messi di ottenere la cittadinanza italiana per “sgravi fiscali” è un ulteriore segnale della volontà della famiglia Messi di non perdere neppure un euro di fare gli interessi economici migliori per il fuoriclasse argentino.

Come nell’affare che ha portato CR7 alla Juventus due anni fa, la volontà del giocatore è l’ago della bilancia. Leo Messi è piuttosto silenzioso sull’argomento. Forse è concentrato sull’imminente sfida di Champions League contro il Napoli o forse sta riflettendo sul suo futuro.

Il popolo nerazzurro non ha mai smesso di sognare il colpo Leo Messi. C’è chi si chiede come sarebbe il rapporto tra la Pulce e Antonio Conte, allenatore con idee piuttosto chiare a livello tattico (ne sa qualcosa Christian Eriksen).

Nelle prossime settimane il “tormentone Messi” rischia di essere sempre di stretta attualità, a meno che arrivi, dalla Spagna, la notizia del rinnovo di contratto del 33enne argentino. L’Inter aspetta fiduciosa di capire le intenzioni di Leo Messi.

LE TRATTATIVE DELLE BIG – GALLERY

OMNISPORT | 07-08-2020 09:56

Mercato Inter: il sogno Messi è ancora possibile Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...