,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: Lautaro Martinez risponde alle critiche

L'attaccante dell'Inter è sempre accostato al Barcellona.

L’attaccante dell’Inter Lautaro Martinez è stato accusato da molti di non dare il massimo per i nerazzurri dopo le voci di un suo accordo con il Barcellona. La trattativa tra i blaugrana e il club milanese è in stallo, ma l’ipotesi di un suo addio è tutt’altro che scongiurata. E il Toro dalla ripresa del campionato continua a non brillare, anche con la Roma è stato evanescente.

L’attaccante argentino ha però replicato indirettamente alla critiche in una nota del Matchday Programme della gara di mercoledì sera contro la Fiorentina: “Cerco sempre di dare il 110% per questo club, per tutte le persone che lo amano, per la maglia nerazzurra. Sono un ragazzo che combatte sempre, per i miei obiettivi, per quelli della squadra, per la felicità dei tifosi. Conte mi ha dato fiducia: è una cosa importantissima e fondamentale, perché ha lavorato sulla mentalità di ognuno di noi. Lo apprezzo tantissimo, ogni giorno ci fa crescere”.

“La partita o il gol del cuore? Difficile, perché quando scendo in campo voglio dare il massimo per fare il meglio delle volte precedenti. Forse i due gol più belli che ho segnato con l’Inter sono stati quello di Dortmund ma anche quello in amichevole contro l’Atletico Madrid dell’estate 2018”.

Secondo la Gazzetta dello Sport, al termine della stagione Lautaro si vedrà proporre un rinnovo di contratto con ingaggio aumentato fino a 5,5 milioni di euro. L’Inter vuole risolvere quanto prima la questione, perché in caso di cessione dovrà tornare in fretta e furia sul mercato alla ricerca di un sostituto all’altezza. Il primo obiettivo resta in ogni caso quello di trattenere il giocatore.

Oltre al Barcellona, sulle tracce di Lautaro c’è anche il Manchester City. Intanto il ragazzo, che continua a non convincere, contro la Fiorentina potrebbe partire dalla panchina.

OMNISPORT | 22-07-2020 12:46

Mercato Inter: Lautaro Martinez risponde alle critiche Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...