Virgilio Sport

Mercato Inter, Marotta svela i piani su Chiesa e Sanchez

L'amministratore delegato dei nerazzurri difende Lautaro: "Pronti a programmare il futuro con lui".

23-07-2020 00:23

L’Inter rinvia il ritorno alla vittoria dopo il pareggio con la Roma. La Fiorentina esce indenne da San Siro pur al termine di una gara che ha visto i nerazzurri dominare a livello di superiorità territoriale e occasioni da rete, ma i due pali colpiti e le parate del portiere viola Terracciano hanno salvato la formazione di Iachini.

Nel pre-partita, intanto, l’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, si era soffermato a lungo su temi di mercato.

Tanti gli argomenti, dalla volontà di riscattare Alexis Sanchez a quella di non cedere Lautaro Martinez, fino alla possibile trattativa per Federico Chiesa, avversario di giornata, pur essendo partito dalla panchina e alla posizione di Antonio Conte.
 
“Per Sanchez abbiamo contatti con lo United per prorogare la sua permanenza con noi anche dopo la sfida contro il Getafe – ha detto Marotta – Il rinnovo di Lautaro? Il discorso riguarderà calciatori a fine stagione, specie quelli con cui la società vuole legarsi a lungo e tra questi c’è Lautaro. Lui è felice di indossare questa maglia e noi siamo felici di averlo. Ci incontreremo con lui per programmare il futuro”. 

Apparente chiusura per Chiesa: “Non abbiamo mai iniziato alcuna negoziazione con la Fiorentina, massimo rispetto per il club viola e grandi meriti al ragazzo. Chiesa è un calciatore della Fiorentina e forse lo sarà anche nei prossimi mesi”.

Nessun riferimento esplicito al futuro di Conte: “Avevamo in previsione di entrare in Champions e ci siamo, anche se Roma e Napoli vincendo la Champions ci escluderebbero se finissimo quarti. Ma virtualmente ci siamo, abbiamo centrato l’obiettivo ma l’anno prossimo si alzerà L’ asticella perché vogliamo aumentare la qualità di questo gruppo”. 

Di Lautaro ha poi parlato a fine gara anche lo stesso Conte, proteggendo l’argentino dalle critiche dei media: “Dire che Lautaro sta pensando al Barcellona è un’offesa alla sua intelligenza e professionalità: è normale che nel suo percorso di crescita ci siano alti e bassi, ma si allena sempre con impegno e noi siamo contenti”.

Mercato Inter, Marotta svela i piani su Chiesa e Sanchez Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...