Virgilio Sport

Mercato Inter, sogno Messi: il chiarimento di Massimo Moratti

L'ex presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha chiarito la sua posizione sul possibile assalto nerazzurro a Leo Messi.

Pubblicato:

Mercato Inter, sogno Messi: il chiarimento di Massimo Moratti Fonte: 123RF

Non un dietrofront, piuttosto una precisazione. Dopo le parole che hanno fatto sognare i tifosi dell’Inter, Massimo Moratti è tornato su Leo Messi, sogno proibito del mercato nerazzurro chiarendo la sua posizione, in un’intervista pubblicata dalla testata spagnola ‘Mundo Deportivo’, da sempre molto vicina alle questioni legate al Barcellona.

“Io parlo soltanto da tifoso – ha dichiarato l’ex presidente dell’Inter -. Naturalmente Messi mi sempre piaciuto e da presidente l’ho anche seguito, ma oggi nel club c’è una proprietà diversa, non decido io. E non ho mai parlato di lui con loro”.

Il sogno di vedere Messi in nerazzurro, magari in coppia con Lautaro Martinez, però resta: “Sarebbe una bomba, magia pura. Sono creativi, rapidi, puliti, giocano un calcio da strada, istintivo. Vederli insieme sarebbe incredibile. Mi piace molto Lautaro Martinez, è un calciatore importante che ha gol, fantasia: uno di quelli che non ti stanchi mai di vedere”.

Solo ventiquatt’ore prima, a ‘Radio 1 Rai’, Moratti aveva dichiarato: “Io credo che Messi sia un sogno niente affatto proibito per l’Inter in questo momento. Forse non lo era neanche prima della disgrazia del Coronavirus: è a fine contratto e penso che ci sia certamente uno sforzo della società per cercare di portarlo a Milano“.

“In questa situazione le carte sono state sparigliate, non so se in positivo o in negativo. Naturalmente non bisogna essere esageratamente opportunisti, non si deve spaccare il calcio perché chi può approfitta della situazione. Ma credo che ci sia la possibilità di vedere cose abbastanza strane“, aveva poi aggiunto l’ex numero uno della società nerazzurra.

Una società che potrebbe tentare il gran colpo, con possibilità decisamente ridotte però se Lautaro dovesse restare a Milano. La sola cessione definitiva di Mauro Icardi, infatti, non basterebbe a coprire un possibile investimento di enorme portata.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...