,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: tre opzioni per completare l'attacco

Inter a caccia della punta: Belotti, Dzeko e Cavani i nomi più caldi.

L’Inter è pronta a scendere in campo, a San Siro, contro il Torino. Un match importante per rilanciarsi e provare a chiudere la stagione il più in alto possibile in campionato. Nel frattempo, massima attenzione al mercato (sia in entrata che in uscita).

La priorità, al momento, sembra quella di trovare un attaccante da affiancare a Romelu Lukaku e Lautaro Martinez (sempre che questo non ceda alle lusinghe del Barcellona, sempre in forte pressing sul Toro). Tre nomi in gioco.

Antonio Conte, da tempo, ha un debole per Edin Dzeko. Nonostante non sia giovanissimo (classe 1986) e abbia un contratto con la Roma garantito sino al 2022, il bosniaco piacerebbe tantissimo all’attuale allenatore nerazzurro.

Non sarebbe tramontata neppure la pista che porta a Edinson Cavani. Conclusa l’esperienza al PSG, El Matador cerca una nuova sfida. Atletico Madrid e Roma sarebbero sulle sue tracce ma attenzione all’Inter che potrebbe mettere sul piatto un ingaggio importante.

Infine, ci sarebbe una nuova opzione: Andrea Belotti. Il Gallo (avversario nella sfida di oggi) è un classe 1993 e pare pronto per una big. Il problema resta la quotazione che fa il patron del Torino Urbano Cairo (non meno di 60 milioni di euro) e la sua volontà di trattenerlo al Toro.

Molto dipenderà anche dal futuro di Alexis Sanchez. L’Inter vorrebbe rinnovare il prestito del giocatore con il Manchester United o riscattarlo ma ad un prezzo non elevato. Non una facile trattativa, considerato che i Red Devils non sono mai propensi agli sconti. Pare, invece, essersi spento l’interesse per Mario Mandzukic.

Un fatto è certo: Antonio Conte ha chiesto un attaccante di valore per completare il pacchetto offensivo e potersi permettere, il prossimo anno, più soluzioni là davanti. Nelle prossime settimane si capirà chi sarà il prescelto.

OMNISPORT | 13-07-2020 08:01

Mercato Inter: tre opzioni per completare l'attacco Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...