,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, un big può partire già a gennaio

Tottenham pronto a tornare all'assalto di Skriniar: i nerazzurri vacillano e fanno il prezzo del centrale slovacco.

Uno dei protagonisti della preziosissima vittoria ottenuta dall’Inter sul campo del Borussia Moenchengladbach che, insieme al tracollo del Real Madrid contro lo Shakhtar, hanno rimesso in carreggiata i nerazzurri in ottica qualificazione agli ottavi di Champions League è stato Milan Skriniar.

Il difensore slovacco è tornato da qualche settimana su standard di rendimenti più consoni al proprio valore e sembra anche aver ritrovato quella fiducia che aveva perso nella parte finale della scorsa stagione, in concomitanza con l’affermazione di Alessandro Bastoni.

Parallelamente alla crescita delle prestazioni di Skriniar sono tornate d’attualità anche le voci di mercato sul conto dell’ex sampdoriano. La più pericolosa arriva da Londra, sponda Tottenham, dove un grande ex della storia dell’Inter come José Mourinho sembra aver messo nel mirino proprio Skriniar per dare solidità alla difesa degli Spurs, protagonisti di un ottimo inizio di stagione come certificato dal primo posto in Premier League in coabitazione con il Liverpool.

Stando a quanto riporta ‘The Sun’, l’Inter non avrebbe intenzione di chiudere la porta al Tottenham per impostare una trattativa, perchè Antonio Conte non ritiene Skriniar incedibile. A Milano preferirebbero impostare il dialogo solo per l’estate, perché a gennaio Skriniar e gli altri big della rosa nerazzurra non saranno messi sul mercato.

Tuttavia, a fronte di un’offerta da 50 milioni come il Tottenham sarebbe pronto a presentare già nelle prossime settimane tutto potrebbe cambiare perché con il ricavato l’Inter potrebbe andare all’assalto del Chelsea per Ngolo Kantè, vecchio pupillo di Conte, provando a sostituire Skriniar con Nikola Milenkovic, destinato a lasciare la Fiorentina visto il contratto in scadenza a giugno.
 

OMNISPORT | 03-12-2020 14:31

Mercato Inter, un big può partire già a gennaio Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...