,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, Vidal esce allo scoperto e chiama Antonio Conte

Il centrocampista del Barcellona non nasconde la sua rabbia per il momento complicato.

Arturo Vidal è l’obiettivo numero uno dell’Inter per il mercato di gennaio, e ogni giorno che passa le probabilità di un suo approdo in nerazzurro aumentano. Otto partite, appena una presenza da titolare: il centrocampista cileno non riesce più a nascondere la sua rabbia per il suo scarso utilizzo nel Barcellona, e in un’intervista a El Mercurio si è sfogato sulla sua attuale situazione in blaugrana. “Lavoro duro per non lasciare il club e raggiungere gli obiettivi stagionali. Ma non sono felice, anche se sto provando a ribaltare la situazione e guadagnarmi un posto da titolare”.

Il Guerriero è stato finora chiamato in causa solo nella ripresa, e per pochi scampoli di partita: solo con il Siviglia ha giocato titolare, per poi essere sostituito nel secondo tempo. Una situazione ormai intollerabile per il sudamericano: “Ho lavorato sodo per tutta la carriera, non è ancora arrivato il mio momento ma sono calmo e so che arriverà”.

Valverde proprio non lo vede: “Non so darmi una spiegazione. Ci sono diversi modi di vedere il calcio. Non sono felice di questa situazione, ma sono decisioni che prende l’allenatore. Io provo ad aiutare la squadra quando sono chiamato in causa, mi alleno al meglio”.

“Quello che faccio io non lo fa nessuno – ha sbottato –, mi disturberebbe se un giocatore sapesse di star male, ma non è il mio caso. Mi concentro per migliorare i dettagli, sono sempre stato titolare e mi sono guadagnato l’affetto di compagni e allenatori”.

L’Inter è sulle sue tracce, Antonio Conte lo vuole e il messaggio che il cileno ha mandato al tecnico leccese è chiaro: “Ricordo molte cose belle vissute insieme a lui. Grazie al suo aiuto ho fatto il salto di qualità per essere uno dei migliori. Nel calcio, la cosa più importante è la fiducia e se un allenatore così ti dà fiducia, ti fa migliorare molto”.

Vidal aspetta un’offerta ufficiale da parte dell’Inter, ma Marotta e Ausilio vogliono a loro volta uno sconto da parte del Barcellona: la richiesta di 40 milioni di euro per un giocatore che a maggio compirà 33 anni è considerata eccessiva”.

SPORTAL.IT | 29-10-2019 13:46

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...