,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juve, Suarez dice no a una maxi offerta: il retroscena

Il futuro del bomber uruguaiano resta un enigma.

Resta un enigma il futuro di Luis Suarez. L’attaccante uruguaiano poche settimane fa era stato messo alla porta dal Barcellona, e si era immediatamente mosso allacciando i contatti con la Juventus, tanto che giovedì ha sostenuto e passato l’esame di italiano a Perugia per ottenere il passaporto comunitario. 

Il giocatore non ha però trovato l’intesa con il club blaugrana per la buonuscita e l’affare è andato in stallo, costringendo i bianconeri a virare, sembra definitivamente, sul bomber della Roma Edin Dzeko.

Il Pistolero secondo Espn ha intanto rifiutato una maxi offerta da parte dell‘Inter Miami di David Beckham: lo Spice Boy aveva proposto all’attaccante uruguaiano un contratto quadriennale da 8 milioni di euro a stagione, che sarebbe stato il più ricco della storia della Major League Soccer, superando anche quello di Zlatan Ibrahimovic, che ai Los Angeles Galaxy percepiva 7,2 milioni di euro.

Il futuro del giocatore è quindi ancora in Europa: la sua intenzione è fare ancora la differenza nel calcio che conta, ed è ora più probabile la sua permanenza nel Barcellona fino al termine del contratto, a meno di colpi di scena finali. L’altra opzione è restare nella Liga ma vestire la maglia dell’Atletico Madrid di Simeone.

Il passaporto italiano gli garantirà in ogni caso altre opportunità in futuro, tra cui è spuntato anche un ventilato trasferimento all’Inter: i nerazzurri sono stati accostati al giocatore venerdì, ma difficilmente tenteranno l’affondo in questa finestra di mercato. A gennaio, se resterà a Barcellona, potrebbe invece delinearsi un duello tra le arci rivali Juventus e Inter per assicurarselo a parametro zero l’anno prossimo.

OMNISPORT | 19-09-2020 11:34

Mercato Juve, Suarez dice no a una maxi offerta: il retroscena Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...