Virgilio Sport

Mercato Juve: tre nomi importanti in uscita, ma c'è un ostacolo

Higuain, Douglas Costa e Bernardeschi nella lista partenti della Juve: la loro cessione, però, è più complicata del previsto.

Pubblicato:

Archiviata una stagione ricca di alti (il nono scudetto consecutivo) e bassi (la sconfitta in finale di Coppa Italia e l’eliminazione agli ottavi di Champions), la Juventus è intenzionata a ricostruire la squadra, ma per farlo è costretta a cedere per fare cassa. Un aspetto non semplice, visto che la questione Dybala è ancora aperta e che ci sono tre calciatori in un limbo dalla difficile risoluzione: si tratta di Gonzalo Higuain, Douglas Costa e Federico Bernardeschi. Per tutti e tre l’ostacolo è lo stesso: il costo del trasferimento.

La questione legata al Pipita è forse quella più delicata: da tempo l’argentino è nella lista dei partenti, ma a legarlo alla Juventus c’è ancora un altro anno di contratto da 7,5 milioni di euro. I bianconeri non vorrebberlo vederlo andare via a giugno 2021 (a zero) e sono convinti di poter fare cassa con la sua cessione, ma al momento non ci sono club disposti a garantire al bomber uno stipendio dello stesso livello di quello attuale, né un pagamento importante per il cartellino.

Il Pipita, secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, vorrebbe confrontarsi con il nuovo tecnico Andrea Pirlo e capire se per lui ci sarà ancora spazio: in caso di risposta negativa potrebbe profilarsi anche la risoluzione anticipata, in modo tale che l’argentino, che compirà 33 anni a dicembre, non perda un anno importante della sua carriera per beghe contrattuali.

In tal caso si aprirebbe la possibilità di volare in America, in quella Major League Soccer in cui gioca suo fratello Federico. Più difficile invece l’opzione di un ritorno al River Plate. L’arrivo di Gonzalo Higuain peserebbe sulle casse della società argentina dal punto di vista dell’ingaggio, ed è più facile che un ritorno a casa si profili fra qualche anno, magari nella stagione in cui il Pipita deciderà di smettere.

Complicata anche la questione legata a Douglas Costa: pagato oltre 45 milioni, il brasiliano è stato troppo spesso in infermeria ed è molto difficile che lo si riesca a vendere per una cifra simile. Mancano, inoltre, proprio gli acquirenti: si è mosso, nelle ultime settimane, il Manchester United, ma quello dei Red Devils è stato poco più di un timido sondaggio.

Ultimo nodo quello legato a Bernardeschi: pagato 40 milioni per prelevarlo dalla Fiorentina, non ha mai davvero convinto in maglia bianconera. Anche qui è difficile che si arrivi a una cessione a pari prezzo, e anche in questo caso un sondaggio senza troppe pretese è arrivato dalla Premier League, nello specifico dal Chelsea.

Sono questi, quindi, gli ostacoli per la dirigenza Juve in chiave ricostruzione: servirà dare un’accelerata per superarli e poter intervenire successivamente sul mercato in entrata, perché la nuova stagione è già dietro l’angolo.

LE TRATTATIVE DELLA JUVENTUS E DELLE ALTRE BIG – GUARDA LA GALLERY

Mercato Juve: tre nomi importanti in uscita, ma c'è un ostacolo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...