,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juventus: a gennaio tre cessioni e un acquisto

Mandzukic, Rugani ed Emre Can potrebbero salutare, poi attenzione al colpaccio.

Durante la finestra estiva di mercato, Fabio Paratici ha fatto di tutto per snellire la rosa bianconera. Le operazioni in uscita sono state meno del previsto ma, in ottica mercato di gennaio, le sensazioni sono piuttosto positive. In particolare, ci sono tre giocatori che potrebbero lasciare Torino. Uno è già noto (Mario Mandzukic), gli altri due rispondono ai nomi di Daniele Rugani ed Emre Can, entrambi poco utilizzati da Maurizio Sarri.

Il futuro di questi tre elementi sarebbe legato a quello di Max Allegri. L’ex tecnico bianconero pare vicino a rientrare in gioco. Il Manchester United sta valutando un clamoroso cambio di guida tecnica e Max Allegri sarebbe in pole position per prendere il posto di Ole Gunnar Solskjaer (sempre più a rischio). Chiaramente, Max Allegri, per sentirsi più tranquillo ai Red Devils, pescherebbe dalla sua ex squadra.

Mario Mandzukic, ad esempio, sembra già vicinissimo a diventare un nuovo elemento dei Red Devils (a prescindere dall’arrivo o meno di Max Allegri). Il centravanti croato, ai margini del progetto bianconero, ha tanta voglia di restare nel calcio che conta e la Premier League lo intrigherebbe molto.

Anche Daniele Rugani ed Emre Can starebbero valutando l’idea di lasciare Torino. Il primo, nonostante l’infortunio di Giorgio Chiellini, non è mai stato preso in considerazione da Maurizio Sarri. Il centrocampista tedesco ha, più volte, ribadito di voler giocare con più continuità.

Dovesse riuscire a cedere tutti e tre i giocatori, la Juventus avrebbe tra le mani un gruzzolo importante da reinvestire sul mercato. In realtà, non ci sarebbe un obiettivo di mercato chiaro ma Fabio Paratici valuterebbe tutte le opzioni di mercato.

Attenzione, tuttavia, al nome di Ivan Rakitic. Il centrocampista croato è scontento del suo utilizzo al Barcellona. Ha tanti estimatori ma, ovviamente, l’idea di poter giocare nella Juventus di Cristiano Ronaldo potrebbe convincerlo a vestirsi di bianconero.

Insomma, la Juventus aspetta il mercato di gennaio con grande tranquillità. La rosa è competitiva e, a livello di cessioni, non c’è l’obbligo di fare nulla (ad eccezione della questione Mario Mandzukic). Se ci saranno delle opportunità, verranno colte.

SPORTAL.IT | 17-10-2019 09:45

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...