,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juventus, accelerata per il bomber: pronta l'offerta

La Juventus punta forte su Edin Dzeko: lo scambio Milik-Under sull'asse Roma-Napoli può favorire la trattativa.

La Juventus ha preso la sua decisione per l’attacco: la dirigenza bianconera è pronta a sfruttare uno scambio tra Roma e Napoli per portare a Torino Edin Dzeko, sempre più in uscita dal club giallorosso e gradito al nuovo tecnico Andrea Pirlo. L’offerta si aggira attorno ai 20 milioni di euro, ma secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’ la Juve punta a limare il costo finale del trasferimento. A favorire l’affare è una trattativa che coinvolge proprio il club della Capitale e quello partenopeo, sul procinto di scambiarsi i cartellini di Arkadiusz Milik e Cengiz Under.

Il negoziato a tre, in realtà, è ancora in fase embrionale, e non è favorito dalle immediate scadenza sportive (entro pochi giorni le squadre si raduneranno in vista della preparazione per la prossima stagione). I dirigenti bianconeri, però, non hanno più riserve sulla soluzione che porta a Dzeko (Raul Jimenez del Wolverhampton sembra irraggiungibile), e sono convinti che, con l’arrivo di Milik a Roma, il bosniaco non abbia motivi per restare, essendo un attaccante dalle caratteristiche molto simili.

La Juve, con Dzeko, supererebbe proprio la delusione per il mancato ingaggio di Milik: il polacco era stato accostato più volte al club bianconero, ma la dirigenza del Napoli ha rifiutato ogni offerta, sia dal punto di vista economico sia da quello delle contropartite, preferendo virare, salvo sorprese dell’ultima ora, sull’offerta giallorossa di Under più 15 milioni di euro.

Prima di arrivare a Dzeko, però, c’è un importante nodo da risolvere senza il quale il mercato degli attaccanti della Juventus faticherebbe a sbloccarsi. Gonzalo Higuain, infatti, ha puntato i piedi e vuole restare a Torino fino alla scadenza del contratto, prevista nel giugno 2021.

L’unica soluzione sarebbe la risoluzione anticipata con una buonuscita che permetta alle due parti di evitare una stagione da ‘separati in casa’, che non porterebbe vantaggi né alla Juve né allo stesso Pipita, che a dicembre compirà 33 anni.

Risolvendo il contratto con il Pipita, la Juventus avrebbe la strada spianata per offrire ogni garanzia possibile a Dzeko. Prima di effettuare la mossa che sblocchi definitivamente l’affare, però, la Juve è costretta ad attendere: paradossalmente Milik potrebbe essere sì decisivo per i bianconeri, come s’immaginava nelle scorse settimane, ma solo per arrivare ad un altro obiettivo.

LE TRATTATIVE DELLE BIG DELLA SERIE A – GUARDA LA GALLERY

OMNISPORT | 21-08-2020 10:30

Mercato Juventus, accelerata per il bomber: pronta l'offerta Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...