,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juventus: due attaccanti in arrivo per Pirlo, lontano Suarez

Il tormentone attaccante sta per chiudersi in casa bianconera.

Si chiuderà nei prossimi giorni il tormentone attaccante per la Juventus. Martedì è arrivata l’ultima svolta: Edin Dzeko è a un passo dal club bianconero. Il club bianconero ha trovato da tempo l’intesa con il giocatore, un biennale da 7,5 milioni di euro : ora c’è l’accordo anche con il club giallorosso, che incasserà 15 milioni di euro che saranno reinvestiti immediatamente per prelevare dal Napoli il sostituto di Dzeko , Arek Milik .

L’affare sembra ormai in chiusura, mentre si sta allontanando definitivamente Luis Suarez . I tempi per l’ottenimento del passaporto comunitario si allungano: il Pistolero svolgerà in ogni caso l’esame d’italiano per ottenerlo, ma i tempi sono stretti e l’accordo con il Barcellona ancora lontano. Dalla Catalogna arrivano segnali di un possibile riavvicinamento dell’uruguaiano ai catalani, su pressing di Lionel Messi: Suarez continuerà l’iter per ottenere il passaporto comunitario, ma è possibile che il suo addio sia rimandato di un anno.

La Juve ha quindi le mani su Dzeko, ma intanto ha prenotato Olivier Giroud per cautelarsi nel caso Milik dicesse definitivamente no alla Roma e rimanesse al Napoli, bloccando di fatto il trasferimento del bosniaco a Torino. L’attaccante francese, indietro nelle gerarchie del tecnico del Chelsea Frank Lampard, vale 5 milioni di euro: l’affare si può chiudere alla svelta.

Numero 9 a parte, la Juve non ha abbandonato la strada per l’arrivo di un attaccante esterno , soprattutto se Douglas Costa o Bernardeschi dovessero dire addio al bianconero: l’idea di riportare in Italia Stephan El Shaarawy  stuzzica, il Faraone è disposto a ridursi l’ingaggio pur di vestire la maglia bianconera e giocarsi le sue carte per l’Europeo.

OMNISPORT | 16-09-2020 07:44

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...