,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juventus, Sarri esce allo scoperto su Pjanic

Alla vigilia della partita contro il Lecce l'allenatore della Juventus ha aperto alla partenza del bosniaco, destinato al Barcellona.

Il calciomercato è ancora lontano, perché a causa della pandemia di Coronavirus che ha stravolto la stagione sportiva 2019-2020 la sessione di trasferimenti è stata posticipata a settembre. Ci sono però società in cui il mercato è il tema del momento, anche se l’annata è in pieno svolgimento.

Come la Juventus, alle prese con i dettagli dello scambio con il Barcellona tra Miralem Pjanic ed il centrocampista brasiliano Arthur Melo. Secondo la stampa spagnola è quasi tutto fatto ed anche da Maurizio Sarri in conferenza stampa sono arrivate timide conferme.

Alla vigilia della partita contro il Lecce il tecnico bianconero non si è potuto sottrarre alle domande sul futuro del centrocampista bosniaco. L’analisi di Sarri è articolata, ma esplicita…: “Pjanic tecnicamente non si discute, se verrà ceduto sarà per altri motivi. Deve essere umile ma consapevole della sua forza, deve reagire subito quando sbaglia qualcosa. Per quanto mi riguarda io sono contento di Miro, sono sicuro abbia ancora ampi margini di miglioramento. Facciamo affidamento su di lui”.

Arthur è un giocatore del Barcellona, mi sembrerebbe brutto se mi mettessi a parlarne. Non mi è piaciuto quando l’allenatore del Barcellona ha parlato di Pjanic”.

Fin qui Sarri, sospeso tra l’impossibilità di negare una trattativa che sembra più che avanzata e la necessità di non disperdere il patrimonio tecnico su cui dovrà fare affidamento nel finale di stagione. Secondo quanto riportato da Sport e da Mundo Deportivo, però, la situazione è ben diversa. Barcellona e Juventus avrebbero infatti raggiunto un accordo totale per la doppia operazione: conguaglio di 10 milioni a favore dei catalani, Arthur sarà valutato 70 milioni, Pjanic 60. Il brasiliano avrà un contratto a salire e in media alla Juventus guadagnerà circa 5,5 milioni a stagione, bonus compresi.

L’ufficialità è attesa addirittura già per la fine del mese, mentre per il weekend sono attese le visite medich, magari nella giornata di domenica, visto che la Juve giocherà venerdì e il Barcellona sabato a Vigo contro il Celta. Poi spetterà ai due allenatori, Sarri e Setien, tenere viva la concentrazione dei due giocatori per il finale di stagione…

 

SPORTAL.IT | 25-06-2020 19:35

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...