,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan, dalla Serie A il primo colpo dell'era Rangnick

Il manager tedesco è già al lavoro e "ringrazia" il Chelsea che rinuncia ad esercitare l'opzione di riacquisto su una rivelazione del campionato italiano.

Il serio infortunio muscolare riportato da Zlatan Ibrahimovic potrebbe condizionare la parte finale della stagione 2019-2020 del Milan, ma non la prossima. Non sembra infatti poterci essere posto per lo svedese nei piani del nuovo corso rossonero che dovrebbe avere Ralf Rangnick nel ruolo di dirigente plenipotenziario sul mercato.

Il manager tedesco, d’accordo con la proprietà, dovrebbe puntare su un mercato incentrato su giocatori giovani, ma di prospettiva e già affermati, così come dello stesso taglio dovrebbe essere la scelta per la panchina con Julian Nagelsmann, attuale tecnico del Lipsia, dato come favorito per la successione di Stefano Pioli, al quale potrebbe non bastare qualificare il Milan per la prossima Europa League nello spezzone conclusivo del campionato.

Tra i giocatori che rispondono all’identikit di Rangnick c’è Jérémie Boga, protagonista di una stagione di spessore con il Sassuolo, ma che gravita ancora nell’orbita del Chelsea, il club nel quale il francese naturalizzato ivoriano è cresciuto, senza però mai riuscire ad imporsi, venendo ceduto in prestito prima al Rennes e poi al Granada e quindi al Sassuolo nell’estate 2018.

Ebbene da Londra sembra in arrivo una buona notizia per il Milan perché, come riportato da ‘The Guardian’, i Blues avrebbero deciso a sorpresa di non esercitare la clausola di riacquisto presente nell’accordo col Sassuolo.

Il Chelsea avrebbe potuto riscattare Boga per 13 milioni di sterline, pari a circa 14.5 milioni di euro, ma ha deciso di non farlo lasciando campo libero agli emiliani.

Il Sassuolo sembra deciso a fare il possibile per trattenere il giocatore per un’altra stagione e permettergli di consolidarsi dopo l’esplosione avvenuta nell’attuale campionato, ma i neroverdi dovranno fare i conti con numerose proposte. In Italia a Boga è interessato anche il Napoli, ma il Milan fa sul serio nel piano di ringiovanimento del club.

Gli emiliani, però, non mollano. L’ad Giovanni Carnevali, intervenuto alla ‘Domenica Sportiva’, ha provato a gelare il Milan: “Boga è cresciuto molto, dobbiamo dare merito a mister De Zerbi che l’ha saputo valorizzare – ha detto Carnevali – È richiesto da diverse società ma intendiamo tenerlo; non vogliamo cederlo perché abbiamo in mente di portare avanti il progetto che aveva avviato il dottor Squinzi. Boga giocherà quindi con noi anche la prossima stagione”.

SPORTAL.IT | 25-05-2020 22:04

Mercato Milan, dalla Serie A il primo colpo dell'era Rangnick Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...