Virgilio Sport

Mercato Milan, sacrificio per il colpo da scudetto: la strategia

I rossoneri non si nascondono più e vanno 'all-in' per Szoboszlai. Possibile, però, la rinuncia al rinnovo di Calhanoglu.

14-11-2020 23:57

Che il Milan avesse intenzione di accelerare i tempi per arrivare a Dominik Szoboszlai era evidente sin da tempo. La qualificazione agli Europei raggiunta dalla nazionale ungherese con un super gol del gioiello in forza al Salisburgo, però, ha ulteriormente spinto i rossoneri a definire una strategia per arrivare al centrocampista con spiccate doti offensive, magari già a gennaio, e sognare in grande per quel che riguarda gli obiettivi in campionato. Serve, in questo senso, non pesare troppo sui bilanci societari: sull’altare del mercato potrebbe quindi essere sacrificato Hakan Calhanoglu.

Il turco di Germania, da diverse settimane, è in trattativa con la società, attraverso il suo entourage, per il rinnovo del contratto. Il procuratore Gordon Stipic, però, ha alzato parecchio il tiro chiedendo per il suo assistito uno stipendio di 6 milioni di euro annui, una richiesta ritenuta impossibile da accontentare dalla dirigenza del club meneghino.

Largo, allora, alle ipotesi più disparate: secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, una rottura definitiva nella trattativa per il rinnovo del contratto di Calhanoglu convincerebbe definitivamente l’amministratore delegato Ivan Gazidis e il direttore tecnico Paolo Maldini a tentare l’assalto per Szoboszlai, pagando i 25 milioni di euro della clausola rescissoria.

In Germania, i media locali respingono questa ipotesi, dando quasi per scontato un passaggio di Szoboszlai dal Salisburgo al ‘fratello maggiore’ Lipsia (entrambi sotto l’influenza del gruppo Red Bull), ma Matyas Esterhazy, componente dell’entourage di Szoboszlai, ha chiarito come il futuro del gioiellino ungherese sia aperto e non ci sia alcun impegno con il Lipsia.

C’è poi da battere la concorrenza dell’Arsenal e del Real Madrid: né i Gunners né i Blancos, però, garantirebbero a Szoboszlai un ruolo da titolare, mentre il Milan inserirebbe l’ungherese al centro del progetto tecnico che vede i giovani sempre più protagonisti. Un aspetto non di poco conto, per un giocatore atteso dal salto di qualità definitivo.

Calciomercato, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Juve LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Mercato Milan LIVE: trattative e scambi di oggi in diretta LIVE

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...