Virgilio Sport

Mercato Milan: triplo colpo nel mirino per l'attacco

I rossoneri affrettano i tempi per il reparto offensivo.

21-07-2020 15:28

Il Milan affretta i tempi per comporre l’attacco del futuro. Secondo quanto riporta Sportmediaset, i rossoneri vogliono in primo luogo riscattare una delle grandi rivelazioni della stagione, Ante Rebic, che dopo un avvio complicato a Milano è esploso realizzando undici reti in 23 partite di campionato, segnate tutte in un 2020 straordinario.

Il Diavolo incontrerà l’agente dell’attaccante croato, Fali Ramadani, mercoledì per intavolare la trattativa per il riscatto dall’Eintracht Francoforte.

Il Milan vuole ottenere uno scambio alla pari con André Silva una possibilità a cui sembrano aprire anche i tedeschi.  “Tutto ciò che costa denaro ci sta spingendo al limite in questo momento – ha detto il presidente  consiglio di sorveglianza dell’Eintracht Francoforte, Wolfgang Steubing, alla Bild -. Acquistare André Silva non sarebbe facile. In ogni caso, lo scambio con Ante Rebic deve essere preso in considerazione”.

Gli uomini di mercato rossoneri devono però parlare anche con la Fiorentina, che detiene il 50% sulla futura rivendita del croato: un’intesa andrà trovata anche con i viola.

Con Fali Ramadani il Milan parlerà anche di un altro obiettivo di mercato per il reparto offensivo, Luka Jovic. L’attaccante serbo classe 1997 è in un uscita dai blancos dopo una stagione difficile, ed è anche nel mirino del Napoli che ha chiesto informazioni. Gazidis punta ad anticipare il colpo per battere sul tempo Aurelio De Laurentiis: il giocatore piace molto, anche al futuro tecnico Ralf Rangnick, ma resta il problema ingaggio, al momento troppo alto per le possibilità dei rossoneri.

L’altro nome caldo per l’attacco è quello di Patrick Schick: è ormai certo che il Lipsia non riscatterà i 29 milioni di euro richiesti dalla Roma per il giocatore, che ora è nel mirino del Diavolo, visto che lo stesso Rangnick l’ha voluto al Lipsia un’estate fa.

Mercato Milan: triplo colpo nel mirino per l'attacco Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...