,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Napoli, De Laurentiis prepara un colpo a sorpresa

La società partenopea è pronta a sacrificare Llorente per il difensore belga Jan Vertonghen.

Il Napoli continua a sondare il mercato alla ricerca di rinforzi, e le amnesie difensive viste negli incontri malamente persi contro Inter e Lazio hanno convinto il presidente Aurelio De Laurentiis a intervenire in maniera drastica: la società partenopea, in questo senso, si è seduta al tavolo delle trattative con il Tottenham per provare ad ingaggiare il centrale belga Jan Vertonghen.

Secondo 'La Repubblica', l'idea delle due squadre è quella di uno scambio di prestiti che porterebbe l'esperto difensore in Campania e l'attaccante Fernando Llorente di nuovo a Londra. Vertonghen è in scadenza di contratto con il Tottenham, e il club londinese, alla ricerca di un rinforzo in attacco, potrebbe accettare lo scambio.

Classe 1987, Vertonghen è cresciuto nell'Ajax prima di passare al Tottenham nel 2012. In Premier League ha collezionato oltre 200 presenze con 6 gol all'attivo. E' anche una delle colonne portanti della nazionale belga classificatasi al terzo posto ai Mondiali di Russia 2018: non a caso è al primo posto per presenze nella sua nazionale, con 118 presenze.

Per quanto riguarda Llorente, il navarro è insoddisfatto della scarsa considerazione nei suoi confronti da parte di Gennaro Gattuso, che dal suo arrivo lo ha fatto giocare per soli 14 minuti complessivi.

Si profilerebbe, in caso di scambio, un ritorno a Londra per Llorente, che con gli Spurs aveva giocato nella scorsa stagione conquistando l'accesso alla finale di Champions League, poi persa contro il Liverpool.

Accolto con grande entusiasmo dai tifosi partenopei, Llorente ha in realtà deluso le aspettative, realizzando 4 gol complessivi in 21 presenze tra campionato e Champions League. Il suo ultimo gol risale allo scorso 1° dicembre: un gol, tra l'altro, inutile, perché in quell'occasione il Napoli regalò i tre punti al Bologna, vittorioso per 2-1.

SPORTAL.IT | 13-01-2020 14:43

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...