,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Roma: il futuro di Fonseca dipende da Pirlo

Sempre più voci su un possibile esonero dell'attuale tecnico giallorosso. Decisiva la sfida con la Juventus?

La Roma ha esordito in campionato con un pareggio, a reti inviolate, sul campo dell’Hellas Verona. Tante discussioni sull’operato di Paulo Fonseca, soprattutto sulla sua decisione di non schierare Edin Dzeko (al centro del mercato).

Secondo diverse indiscrezioni, la posizione dell’attuale tecnico giallorosso non sarebbe tanto stabile. Si vocifera di un suo possibile esonero. Molto dipenderà dalla prossima sfida di campionato contro la Juventus di Andrea Pirlo.

Se la Roma dovesse perdere malamente, un repentino cambio alla guida tecnica della squadra potrebbe diventare realtà. Il tutto nonostante la nuova proprietà stia ancora modellando la rosa e lavorando, molto, sul mercato.

Due le possibili opzioni nel caso di addio anticipato di Paulo Fonseca. La prima pista porta a Max Allegri. Attualmente senza una squadra, l’ex tecnico bianconero starebbe aspettando notizie da Parigi ma potrebbe essere tentato da un’avventura nella capitale.

A Ballando con le stelle, lo stesso Max Allegri è stato piuttosto criptico circa il suo futuro, evidenziando il suo desiderio di tornare ad allenare. Ma ci sarebbe un’altra possibilità: Ralf Rangnick, sedotto e abbandonato dal Milan.

La nuova proprietà giallorossa starebbe valutando anche la soluzione Ralf Rangnick per dare il via ad un progetto a medio/lungo termine. Ovviamente, prima di ogni decisione, si aspetterà l’evoluzione del mercato e la sfida con la Juventus.

Comunque vada, la posizione di Paulo Fonseca è tutt’altro che semplice. Oltre ad una rosa ancora incompleta, l’allenatore portoghese deve fare i conti con la concreta possibilità di dover abbandonare il timone giallorosso prima del previsto. Inizio di stagione in salita.

OMNISPORT | 21-09-2020 09:53

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...