,,

Virgilio Sport SPORT

Michel Platini avvisa la Juventus

"Non è più dominante come prima in Serie A" il parere dell'ex presidente della Uefa e idolo dei tifosi bianconeri.

Fuori dal calcio a causa della squalifica subita di quattro anni subita nel 2016, Michel Platini osserva il pallone da spettatore e ha detto la propria sul campionato italiano in un’intervista concessa a “beIN Sports”.

A poco più di trent’anni dall’addio al calcio giocato le Roi, vincitore di tre Palloni d’Oro, tre scudetti, tre titoli di capocannoniere e di una Coppa Campioni con la maglia della Juventus tra il 1982 e l’’87, ha commentato il momento dei bianconeri, primi in campionato insieme al Napoli:

"La serie A sta crescendo e la Juve non e' piu' cosi' dominante come lo era in passato – il parere di Platini – Sono arrivati grandi investitori all'Inter e al Milan e Roma e Napoli sono li'. E' un torneo interessante". 

Platini individua nell’età della difesa uno dei nodi da sciogliere in casa Juve: “Avevano una difesa fortissima con Barzagli, Bonucci, Chiellini e Buffon, ma ora dovranno cominciare a ricostruire la squadra".

SPORTAL.IT | 24-09-2017 15:49

Michel Platini avvisa la Juventus Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...