,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, altra umiliante sconfitta: 3-0 a Verona

I rossoneri crollano sotto i colpi di Kean e compagni.

Notte fonda per il Milan di Gattuso, sconfitto per 3 a 0 dal Verona al Bentegodi. I gialloblù con una rete nel primo tempo (Caracciolo) e due nella ripresa (Kean, Bessa) hanno restituito il tris inflitto dai rossoneri all’Hellas mercoledì scorso in Coppa Italia davanti a 19.439 spettatori di cui oltre 2mila tifosi rossoneri. Le obbligate mosse di Pecchia nel primo tempo, Kean e Bessa per gli infortunati Cerci e Valoti, unitamente ad un super Nicolas, hanno inferto una dura lezione a Bonucci e compagni. Il Milan resta inchiodato a 23 punti, il Verona sale a 13. Prossimo turno: Udinese-Verona, Milan-Atalanta.

Primo tempo. Tema tattico scontato fin dal primo minuto: Milan in avanti, Verona pronto ad attivare il Cerci “falso” centravanti, puntualmente impigliato tra ragnatela della retroguardia rossonera ed il fuorigioco. Ad impensierire Donnarumma ci pensa Caceres (10’), diagonale e parata a terra del numero uno italiano in questo momento più discusso per motivi extracalcistici. Hellas ancora avanti, Romulo conquista un angolo, battuto da Cerci: nulla di fatto. I rossoneri ricominciano a premere, Nicolas e la sua deviazione volante interrompono una pericolosa azione milanista fino al 17’. Un minuto più tardi Kalinic al tiro dal limite, il portiere brasiliano si supera, deviando in angolo. Il Milan spinge su tutto il fronte d’attacco, il Verona soffre e perde Valoti per infortunio al 22’, al suo posto Pecchia inserisce Bessa. I gialloblù rimettono la testa in area rossonera al 24’: angolo di Romulo, stacco vincente sottomisura di Caracciolo, Donnaruma immobile e battuto per l’1 a 0 gialloblù. Immediata la reazione milanista: diagonale di Kessì, Nicolas non trattiene, Herteaux in angolo da cui nulla scaturisce. L’Hellas perde anche Cerci alla mezzora per infortunio: dentro Kean. Il Milan attacca: Montolivo da centro area al volo, palla sopra la traversa. Il Verona non cambia modo di giocare, attendendo l’occasione buona che l’avrebbe Caceres, stacco inguardabile, palla a lato al 35’. Sull’altro fronte i ragazzi di Gattuso costruiscono una gigantesca opportunità per pareggiare, Nicolas e Caracciolo sono straordinari sui tiri di Suso. 42’: Bonaventura su punizione, Nicolas dice ancora no. Tre minuti di recupero e tutti negli spogliatoi.

Secondo tempo. Gattuso, ad inizio ripresa, inserisce Cutrone per Rodriguez. Non passano venti secondi che la conclusione a botta sicura di Kalinic è deviata in angolo: battuta, mischia, palla fuori, Verona nuovamente in sofferenza. Suso al tiro (‘8): palla a lato. Kean scatta in contropiede, atterrato sulla trequarti, apparentemente come ultimo uomo da Romagnoli, Orsato lo ammonisce, scatenando l’ira di Pecchia (richiamato) e del pubblico di fede gialloblù. 10’: Verona di rimessa, Bessa centra dal fondo, Kean da centro area calcia di prima, battendo per la seconda volta Donnaruma per il 2 a 0 scaligero. Prima rete in gialloblù per la giovanissima punta di proprietà Juve. Gattuso inserisce Andrè Silva per Kalinic. Ora il Verona ha il vento in poppa ma anche a Ferrara la settimana scorsa conduceva 2 a 0 sul campo della Spal. Pecchia predica massima attenzione. Il Milan mantiene il controllo delle operazioni ma non riesce ad incidere. 20’: Kessie dal limite, palla a lato. 24’: Suso dal limite, Nicolas alza in angolo. 27’: fuori Montolivo per Locatelli nel Milan. I rossoneri non riescono ad affondare nonostante la supremazia. 28’, angolo: gran stacco di Bonucci, buon per Nicolas che la sfera finisca a lato. 31’: gran contropiede di Romulo sulla destra, sgroppata e centro basso per l’accorrente Bessa che realizza il tris del Verona. Milan rabbioso, Nicolas è superlativo nel chiudere ogni spiffero negli ultimi dieci minuti. Nel finale l’arbitro, col supporto del Var, espelle il milanista Suso per un fallaccio su Verde. Triplice fischio: Verona-Milan 3-0.

SPORTAL.IT | 17-12-2017 14:35

Milan, altra umiliante sconfitta: 3-0 a Verona Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...