Virgilio Sport

Milan, altro sorriso: un big è più vicino al rinnovo

Non solo Donnarumma e Ibrahimovic: la società rossonera è al lavoro per non perdere a zero Hakan Calhanoglu.

19-10-2020 16:16

Il Milan riscopre numeri d’altri tempi. La vittoria sull’Inter e la contemporanea sconfitta contro l’Atalanta hanno proiettato i rossoneri da soli al comando della graduatoria, come non accadeva dalla stagione 2011-2012, l’ultima vissuta ad alti livelli dal Diavolo (quella del testa a testa scudetto perso con la prima Juventus di Conte…), mentre per trovare quattro vittorie nelle prime quattro gare di campionato bisogna risalire addirittura al 1995-’96.

I tifosi sognano lo scudetto, Stefano Pioli preferisce però stare con i piedi per terra, godendosi però il rendimento delle proprie stelle, da Zlatan Ibrahimovic a Gianluigi Donnarumma, del futuro dei quali Pioli ha parlato proprio dopo la partita contro l’Inter. Ma tra i protagonisti del derby, pur senza entrare nel tabellino dei marcatori, c’è stato anche Hakan Calhanoglu.

Il turco con il numero 10 è ormai un titolare indiscutibile nello scacchiere dell’allenatore emiliano, ruolo conquistato sul campo grazie a prestazioni e gol decisivi in particolare durante l’assenza di Ibrahimovic causa Coronavirus.Calhanoglu è stato fondamentale anche nel derby con il suo assist per Ibrahimovic nell’azione del rigore che ha aperto la partita, eppure il futuro del turco a Milano è tutt’altro che certo a causa del contratto in scadenza nel giugno 2021. La distanza tra le parti in tema di rinnovo è notevole dopo che la prima richiesta dell’entourage del fantasista è stata di un ingaggio di 5 milioni netti, troppi per gli attuali parametri del Milan secondo le direttive del Fondo Elliott.

La mediazione del ds Massara e del direttore tecnico Paolo Maldini può però ancora portare a riavvicinare Calhanoglu al Milan. Un nuovo summit è previsto nei prossimi giorni e il popolo rossonero, ormai conquistato dalle qualità del giocatore, si augurano sia quello decisivo, magari con un passo avanti della società e uno, leggero, indietro del giocatore in fatto di richieste. Il tempo del resto non gioca a favore del Milan, visto che a gennaio Calhanoglu potrebbe già accordarsi con un altro club per la stagione successiva…

Milan, altro sorriso: un big è più vicino al rinnovo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...